Olio in tutti i sensi. Oggetti di design e packaging per il mondo dell'olio

concorso di design by Italian Design Weeks

pubblicato il:

Consegna entro il 15 giugno 2022

Il design declinato per il mondo dell'olio è al centro del concorso lanciato da Italian Design Weeks, la piattaforma operativa che unisce le Design Week attive in Italia con l'obiettivo di rafforzare la capacità di attrazione del made in Italy.

Il concorso nasce con l'obiettivo di prototipare oggetti, grafiche e video per l'esposizione nazionale che Italian Design Weeks promuoverà nelle sedi di riferimento, ai fini della divulgazione della tematica.

Si richiede quindi la presentazione di oggetti di design che sappiano esaltare la qualità del prodotto, che saranno realizzati grazie alla sinergia tra oleifici, aziende di design e designer attraverso un percorso di condivisione progettuale.

Le categorie sono due:

  • CASA E CUCINA → prevede la presentazione di utensili per l'utilizzo di olive, olio e derivati • complementi d'arredo • oggetti per l'utilizzo di prodotti per la cura e il benessere a base di olio o derivati dell'ulivo.
    È ammesso l'uso di tutti i materiali e tutte le tecniche di produzione purché gli oggetti risultino fattibili.
  • GRAFICA E MULTIMEDIA → riservata a illustrazioni • grafiche • packaging • applicazioni • video
    Sono ammessi i progetti il cui tema è legato agli olivi e alla lavorazione delle olive, all'olivo, alla sua storia, alla sua coltivazione, compresi video di ricette in cui l'olio o le olive siano fondamentali.

A chi si rivolge

La partecipazione è aperta a:

  • Professionisti (P) → designer, architetti o ingegneri italiani o stranieri iscritti ai relativi albi, indipendenti o interni ad aziende (se autorizzati)
  • Aziende (A) → aziende artigiane e industrie che abbiano sviluppato entro il 2021 - o siano in fase di sviluppo di prodotti o accessori per l'utilizzo dell'olio o di altri prodotti di derivazione dall'ulivo
  • Design Academy (S) → studenti delle scuole di design, architettura, accademie, ingegneria

È possibile partecipare singolarmente o in gruppo.

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione è di:

  • 60 euro → professionisti
  • 90 euro → aziende
  • gratuito per gli studenti

Giuria

  • Anna Aurora Lombardi | rappresentante di Italian Design Weeks (presidente)
  • Stefano Maffei | Professore Ordinario presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano
  • Carlo Russo | editore di DDN Design Diffusion
  • Massimo Rosati | giornalista, direttore di Designstreet.it
  • Luigi Caricato | fondatore del magazine www.olioofficina.it

Fasi del concorso

Il concorso è suddiviso in due fasi.

  • Nella prima fase la giuria selezionerà 10 progetti per ognuna delle 3 categorie.
    Per la categoria Aziende il premio consiste nell'inserimento in mostra dei 10 oggetti selezionati.
    Per i 10 progetti selezionati dalla Categoria Professionisti e per i 10 progetti selezionati dalla Categoria Academy il premio consiste nel percorso di affiancamento dei progettisti ad aziende che realizzeranno gli oggetti proposti.
    Gli oggetti saranno inseriti nella mostra Olio in tutti i sensi
  • Nella seconda fase la giuria conferirà un primo premio assoluto scelto tra i prototipi realizzati durante la Fase 1 (Categoria Professionisti e Academy)

I progetti selezionati saranno annunciati in occasione di Venice Design Week 2022

Premi

  • Categoria aziende:
  • Categoria professionisti: 1.500 euro (premio assoluto)
  • Categoria Academy: 500 euro (premio assoluto)

I vincitori saranno annunciati durante la Milano Design Week 2023.

Bando
[ italiandesignweeks.eu ]