Master in Garden Design 2017 a Milano | Progettazione di ambienti esterni, parchi e giardini

organizzato da Italian Design Institute - 96 ore di lezioni, Project work e Stage aziendale

In partenza a marzo la nuova edizione del Master organizzato da Italian Design Institute per consolidare le competenze tecniche e artistiche nella progettazione d'esterni, disegnando giardini, parchi e aree verdi, al fine di creare composizioni armoniose e affascinanti da inserire in un contesto vivo e naturale.

Milano, 13 - 18 marzo 2017

formazione & corsi

Milano, 13 - 18 marzo 2017

In partenza a marzo la nuova edizione del Master in Garden Design IDI, con sede a Milano.

Consolidare le competenze tecniche e artistiche degli allievi nella progettazione d'esterni, disegnando giardini, parchi e aree verdi, costituisce solo l'inizio del percorso formativo organizzato da Italian Design Institute, che mira a formare professionisti completi grazie a un approccio fortemente teorico-pratico, che affianca alle lezioni frontali full-immersion la realizzazione da parte di ciascun allievo di un project work seguito da docenti esperti.

Al termine della fase d'aula, il percorso sarà completato da un'esperienza di stage lavorativo: l'allievo potrà indicare la regione di preferenza, che sarà considerata nella selezione della struttura tra la rete di partner IDI.

Il Garden Design, così come il Landscape Design, hanno in comune la finalità di creare composizioni armoniose e affascinanti, che si vadano a inserire in un contesto vivo e naturale. L'integrazione con il paesaggio è infatti un principio imprescindibile della progettazione green, che deve puntare alla perfetta integrazione fra natura e opera dell'uomo. Ciascuno degli elementi decorativi necessari a completare un progetto del settore mira infatti a raggiungere il necessario equilibrio tra vitalità della vegetazione e raffinatezza dell'intervento umano, così come la scelta delle piante deve seguire criteri ornamentali e botanici al tempo stesso.

Questo percorso formativo insegna a guardare gli spazi esterni attraverso molteplici punti di vista, da quello più tecnico, che segue le regole della composizione architettonica, a quello scientifico-botanico, che mira al riconoscimento e alla cura delle specie di valore ornamentale, a quello puramente artistico e di design. Fra le materie trattate non possono mancare la Storia dei giardini, la Bioarchitettura, l'Irrigazione ed Illuminazione d'esterni, elementi indispensabili per fornire le basi teorico-pratiche necessarie a operare nel settore. Saranno infine affrontate tematiche legate alla normativa vigente del settore, legate al superamento delle barriere architettoniche, alla riduzione dell'inquinamento visivo e al verde pensile e urbano.

La fase pratica di project work è basata sull'integrazione fra esigenze ambientali e della committenza, fra funzionalità e design. Tutto questo è fondamentale per trovare soluzioni che siano al tempo stesso efficaci e appropriate, in grado di modellare il paesaggio con eleganza e con un'attenzione costante al rapporto fra tradizione e innovazione.

Possibilità lavorative

La figura professionale del Garden Designer, a seconda del percorso individuale e del background culturale del singolo allievo, trova impiego all'interno di studi tecnici e architettonici di progettazione d'esterni, oppure in vivai e serre. Naturalmente può operare come professionista freelance per la realizzazione e ristrutturazione di giardini, portici e terrazze di case, uffici o spazi commerciali. È frequente che si rivolgano a un Designer di Giardini strutture come Sale ricevimenti, Hotel e Resort/Spa, ma anche le amministrazioni comunali che si occupano della manutenzione degli spazi verdi.

Argomenti di studio

  • Botanica ed Ecologia del paesaggio
  • Riconoscimento delle specie botaniche e arboree
  • Classificazione delle specie di interesse ornamentale
  • Storia dei giardini
  • Scelta delle piante in vivaio
  • Caratteristiche del terreno
  • Il verde urbano
  • Workshop creativo con progetto di impianto
  • Software di progettazione: Adobe Illustrator

Agevolazioni agli iscritti:

  • Finanziamento della quota di iscrizione
  • Incontro di orientamento professionale durante la fase d'aula
  • Realizzazione video CV
  • Rielaborazione e aggiornamento del cv per la divulgazione alle aziende del settore al termine dell'intero percorso formativo
  • Segnalazione di strutture ricettive in zone limitrofe alla sede di svolgimento della fase d'aula

I docenti

- Patrizia Pozzi Landscape Architect
- Pierpaolo Tagliola Garden Designer
- Sonia Santella Garden designer, Blogger e Giornalista
- Stefano Laprocina Agronomo e Progettista Green

 

info Master in Garden Design 2017 | IDI

  • Cosa imparerai
    Ideare, progettare e disegnare spazi verdi pubblici e privati (giardini, parchi, cortili, terrazze, verde urbano), integrando con armonia gli elementi architettonici e d'arredo con la scelta di specie arboree e botaniche dall'alto valore ornamentale.

    Le competenze tecnico-artistiche dovranno essere accompagnate da una visione d'insieme del paesaggio e del contesto naturale circostante, integrando le esigenze della committenza con il mantenimento dell'armonia tra natura e opera dell'uomo
  • Quando:
    13 - 18 marzo 2017 (fase d'aula)
  • Dove:
    Milano
  • Durata della fase d'aula:
    96 h 
  • Durata dello stage:
    300 h
  • Partecipanti max:
    18
  • Numero Verde
    800 136 058
  • Web. www.italiandesigninstitute.com
    E-mail info@italiandesigninstitute.com

pubblicato in data: