Assegno di ricerca. Life Beeadapt

Ente: Università degli studi Roma Tre

codice n° P16639
32 data inserzione - scadenza 14.10.2022
regione
provincia
luogo
Roma
Ente
Università degli studi Roma Tre
oggetto del bando

Assegno di ricerca. Life Beeadapt

Concorso pubblico per titoli ed esame-colloquio per l'attribuzione di un assegno annuale - € 27.000,00 - per lo svolgimento di attività di ricerca, di durata annuale e rinnovabile nei termini di legge, a candidati in possesso del titolo di dottore di ricerca conseguito in Italia o all'estero, titolari di laurea nella classe LM 4 (Architettura) (di II livello o conseguita secondo l'ordinamento precedente all'entrata in vigore del D.M. 509/99) purché in possesso di curriculum scientifico professionale idoneo allo svolgimento di attività di ricerca.

Settore scientifico disciplinare (SSD) del programma di ricerca
ICAR 21

Docente referente: Anna Laura Palazzo

L'apporto richiesto consiste in:

  • sviluppo di strumenti per l'applicazione del modello di governance agli interventi di adattamento climatico e predisposizione delle relative linee guida;
  • coordinamento del tavolo tecnico a livello di partenariato e interregionale, incluse attività di supporto alla mobilitazione degli attori chiave;
  • analisi degli strumenti di pianificazione territoriale, sviluppo e integrazione dei criteri per le infrastrutture verdi favorevoli agli impollinatori (da applicare nelle aree di progetto e nei territori target);
  • trasferimento dei metodi e degli strumenti elaborati dal progetto presso enti pubblici e privati esterni al partenariato ("Protocollo BEEadapt").

Viene richiesta esperienza e attività di ricerca nel settore della pianificazione ambientale e delle infrastrutture verdi, in modo particolare nello sviluppo di processi di governance collaborativa (contratti di fiume, costa, lago) e di strumenti pattizi. Sono criteri prevalenti di selezione una comprovata esperienza in progetti europei e in particolare di quelli di cooperazione e Life su tematiche ambientali.

Con riferimento alle attività di trasferimento, è richiesta documentata esperienza nella progettazione e realizzazione di elaborati scientifici, moduli di insegnamento e seminari nel settore disciplinare di riferimento. È richiesta una buona conoscenza della lingua inglese.

N.B. Le date indicate sono presunte. Controllarne sempre la validità presso l'Ente banditore.