Ente: Università degli Studi Roma Tre

codice n° P19183
117 scadenza 27.06.2024
regione
provincia
luogo
Roma
Ente
Università degli Studi Roma Tre
oggetto del bando

Assegno di ricerca. Roma nei Paesi nordici. Immagini di architettura antica e moderna

Concorso pubblico per titoli ed esame-colloquio per l'attribuzione di un assegno annuale per lo svolgimento di attività di ricerca, di durata annuale e rinnovabile nei termini di legge, destinato a candidati in possesso del titolo di dottore di ricerca in Architettura conseguito in Italia o all'estero, titolari di laurea nella classe LM 4 (Architettura) o LM 2 (Archeologia) (di II livello o conseguita secondo l'ordinamento precedente all'entrata in vigore del D.M. 509/99) purché in possesso di curriculum scientifico professionale idoneo allo svolgimento di attività di ricerca.

Il Bando riguarda la ricerca intitolata "Rome in the Nordic Countries. Images of ancient and modern architecture, 17th-19th century: diffusion, collections and functions in the development of a shared European language of Classicism" (PNRR - M4C2 - I1.1 - PRIN 2022 - settore ERC SH5 - 2022ZAKMJH - CUP F53D23008050006 - finanziato dall'Unione Europea - NextGenerationEU)"

Settore scientifico disciplinare ICAR/18 - Storia dell'Architettura
Docente referente: Saverio Sturm.
Assegno € 23.889,85

All'assegnista si richiede l'analisi diretta e la catalogazione della documentazione di viaggio prodotta dai citati architetti a servizio del re di Svezia sotto il regno di Gustavo III, quale fase preliminare a una valutazione critica del loro contributo al trasferimento di modelli, tipologie, linguaggi del classicismo romano negli ambienti culturali del mondo scandinavo, e in particolare nel contesto della cultura accademica del Regno di Svezia alla fine del Settecento. In maniera più specifica, l'assegno è finalizzato alla catalogazione di un importante plesso di disegni e documenti di Carl August Ehrensvärd (1745-1800) conservati presso il National Museum of Finland di Helsinki, e alla mappatura preliminare dei fondi documentari relativi all'attività a servizio della Corona svedese degli architetti francesi di formazione romana Louis Jean Desprez e Léon Dufourny, da indentificare presso le istituzioni conservatrici a Stoccolma (Biblioteca Reale, Accademia di Belle Arti) e Parigi (Archives Nationales).

 

N.B. Le date indicate sono presunte. Controllarne sempre la validità presso l'Ente banditore.