2 incarichi. FARB 2016. Imparando dalle catastrofi: metodi, strumenti e tecniche per la realizzazione di spazi urbani resilienti

Ente: Politecnico di Milano - Dipartimento Architettura e Studi Urbani

codice n° P9319
68 data inserzione - scadenza 10.12.2018
regione
provincia
luogo
Milano
Ente
Politecnico di Milano - Dipartimento Architettura e Studi Urbani
oggetto del bando

2 incarichi. FARB 2016. Imparando dalle catastrofi: metodi, strumenti e tecniche per la realizzazione di spazi urbani resilienti

È bandita una procedura comparativa finalizzata al conferimento di due incarichi individuali di collaborazione da porre in essere mediante la stipula di due contratti di diritto privato di collaborazione per attività di supporto all'elaborazione degli "Indirizzi strategici per la ricostruzione dei comuni di Castelsantangelo sul Nera e Campotosto" nell'ambito del progetto "FARB 2016 - Imparando dalle catastrofi: metodi, strumenti e tecniche per la realizzazione di spazi urbani resilienti".

Durata la prestazione dovrà concludersi entro il 15 gennaio 2019
Importo complessivo 1.750,00 euro cadauno

Oggetto della collaborazione

  • Supporto all'impostazione del quadro conoscitivo relativo alle consistenze fisico-ambientali, tipologicoculturali e tecnologico-infrastrutturali dei comuni di Castelsantangelo sul Nera (MC) e Campotosto (AQ) prima e dopo i recenti eventi sismici;
  • Supporto all'impostazione dei contenuti del Documento Direttore della Ricostruzione (DDR) per entrambi i comuni;

Gli obiettivi da realizzare nell'ambito del rapporto di collaborazione saranno:

  • Contribuire alla definizione delle relazioni strumentali, operative e metodologiche tra il DDR ed altri eventuali strumenti di pianificazione attuativa nei territori dei due comuni.

Requisiti curriculari e titoli di studio

  • Laurea in Architettura e ingegneria edile-architettura appartenente alla classe LM4 o titoli equiparati ex lege, o eventuali titoli equipollenti ex lege alle corrispondenti lauree vecchio ordinamento.

Costituiranno inoltre altri titoli valutabili:

  • Dottorato di ricerca;
  • Precedenti esperienze in gruppi di ricerca in settori affini a quelli oggetto dell'incarico;
  • Precedenti esperienze professionali in settori affini a quelli oggetto dell'incarico.

N.B. Le date indicate sono presunte. Controllarne sempre la validità presso l'Ente banditore.