1 assegno. La modellazione della fessurazione localizzata nella muratura

Ente: Politecnico di Milano - Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni, Ambiente Costruit

codice n° P9367
83 data inserzione - scadenza 14.01.2019
regione
provincia
luogo
Milano
Ente
Politecnico di Milano - Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni, Ambiente Costruit
oggetto del bando

1 assegno. La modellazione della fessurazione localizzata nella muratura

È indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di n° 1 assegno per lo svolgimento di attività di ricerca a tempo determinato dal titolo: "La modellazione della fessurazione localizzata nella muratura. Implementazione del controllo della frattura nel software accademico STRUPL".

Durata 12 mesi
Importo complessivo 19.367,00 euro

Descrizione del programma di ricerca

L'obiettivo dell'attività di ricerca è implementare un codice ad elementi finiti per applicazioni di tipo ingegneristico, capace di descrivere realisticamente la cinematica della frattura negli edifici in muratura ed adottabile nella comune pratica professionale. La formulazione sarà basata sulla teoria della plasticità e il problema impostato secondo l'approccio incrementale. Le fessure saranno considerate come distorsioni imposte, ipotizzando per il materiale un comportamento elasto-plastico con softening. Dal punto di vista computazionale, il problema sarà impostato come un PLCP e la soluzione individuata utilizzando gli algoritmi della programmazione matematica, capaci di gestire le instabilità legate al softening. Il software sviluppato sarà utilizzato per applicazioni su casi studio.

Attività oggetto della collaborazione

L'assegnista dovrà collaborare su tutte le attività inerenti la ricerca e più precisamente: implementare codici di calcolo, svolgere elaborazioni numeriche e predisporre relazioni.

Requisiti curriculari e titoli di studio

Per partecipare alla selezione è richiesto il possesso della Laurea Magistrale appartenente alle classi (LM-4) Architettura e ingegneria edile-architettura o (LM-4 C.U.) Architettura e ingegneria edile-architettura (quinquennale) o relative lauree equiparate o equipollenti ex lege o eventuali titoli equipollenti ex lege alla/e corrispondente/i laurea/e vecchio ordinamento.

N.B. Le date indicate sono presunte. Controllarne sempre la validità presso l'Ente banditore.