1 assegno. Infrastrutture verdi produttive per la rigenerazione urbana delle aree post-industriali (PROGIREG)

Ente: Politecnico di Torino - Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio

codice n° P9604
125 data inserzione - scadenza 18.02.2019
regione
provincia
luogo
Torino
Ente
Politecnico di Torino - Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio
oggetto del bando

1 assegno. Infrastrutture verdi produttive per la rigenerazione urbana delle aree post-industriali (PROGIREG)

Il Politecnico di Torino intende attribuire un assegno per lo svolgimento di attività di ricerca nell'ambito del programma di ricerca: "Infrastrutture verdi produttive per la rigenerazione urbana delle aree post-industriali (acronimo PROGIREG)".

Durata 1 anno
Importo complessivo Euro 19.367,00

Prestazioni richieste

All'assegnista saranno richieste le seguenti attività:

  • Gestione e implementazione della base dati geografica sul caso studio Torino;
  • Contributi alla redazione dei deliverable previsti dalle wp di Progireg durante l'anno di attività;
  • Partecipazione ai meeting Progireg a Torino e se necessario all'estero;
  • Supporto e collaborazione con i partner locali (Dipartimento DAD, ODAF, Coldiretti) sulla parte di programma comune.

Requisiti curriculari e titoli di studio

  • Diploma di laurea dell'ordinamento previsto dal D.M. 270/2004 nelle seguenti classi: LM-3 (Architettura del paesaggio), ovvero LM-4 (Architettura e ingegneria edile-architettura), ovvero LM-48 (Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale)
  • oppure Diploma di laurea dell'ordinamento previsto dal D.M. 509/1999 nelle seguenti classi: 3/S Architettura del paesaggio), ovvero 4/S (Architettura e ingegneria edile), ovvero 54/S (Pianificazione territoriale urbanistica e ambientale)
  • oppure Laurea in Architettura, ovvero Laurea in Pianificazione territoriale e urbanistica, conseguita ai sensi degli ordinamenti didattici antecedenti il D.M. 509/1999
  • oppure titolo universitario straniero equivalente.

N.B. Le date indicate sono presunte. Controllarne sempre la validità presso l'Ente banditore.