Incarico. Tutor didattico per il master in "progettazione paesaggistica"

Ente: Università degli Studi di Firenze

codice n° P13648
56 data inserzione - scadenza 10.03.2021
regione
provincia
luogo
Firenze
Ente
Università degli Studi di Firenze
oggetto del bando

Incarico. Tutor didattico per il master in "progettazione paesaggistica"

Procedura di valutazione comparativa solo a titoli per il conferimento di n.1 incarico per lo svolgimento di attività di Tutor Didattico per garantire il funzionamento del Master di II liv. in "Progettazione Paesaggistica", da affidarsi:

  • A) a titolo gratuito, a personale dipendente dell'Ateneo ovvero
  • B) a titolo retribuito, a soggetti esterni mediante la stipula di un contratto di lavoro autonomo nella forma della collaborazione coordinata, qualora la ricognizione interna dia esito totalmente o parzialmente negativo.

Responsabile Scientifico del Progetto, Prof .Tessa Mattein

L'attività riguarda: 

  • attività di tutoraggio didattico 
  • supporto alle lezioni frontali 
  • supporto grafico/informatico alle esercitazioni 
  • supporto alla organizzazione dei sopralluoghi e dei rilievi nelle aree oggetto di esercitazioni

In particolare l'incaricato/a dovrà occuparsi, nell'ambito del Progetto Master in Progettazione Paesaggistica], di supportare le attività didattiche e di laboratorio e gestire le comunicazioni con gli iscritti al I e II anno del Master.

Importo 2.400 euro
Durata L'attività della collaborazione avrà inizio il 16 aprile e terminerà il 1 ottobre 2021 e non è rinnovabile.

Requisiti specifici

  • Laurea magistrale in Architettura del Paesaggio;
  • ottime conoscenze informatiche in particolare dedicate a rappresentazione/intepretazione/progetto di sistemi paesaggistici, giardini e spazi aperti alle diverse scale: Autocad, Photoshop, Illustrator, Rhinoceros, QGis, Indesign, oltre al pacchetto Office; realizzazione video di sopralluoghi in parchi, giardini e spazi aperti.
  • capacità di disegno e rilievo a mano libera su spazi aperti/giardini/paesaggi;
  • attitudine alle relazioni esterne;

 

N.B. Le date indicate sono presunte. Controllarne sempre la validità presso l'Ente banditore.