Costruire, rinnovare la città: la sfida della sostenibilità

giornata di studi

pubblicato il:

Riccione (RN), 4 novembre 2011, ore 14.30

L'Associazione Arspat invita ad una giornata di studi per discutere su come l'incentivazione alla sostenibilità ambientale possa passare attraverso un ripensamento dell'architettura e dell'urbanistica tramite azioni concrete e strategie coraggiose per una città che vede nella riqualificazione urbana e nel nuovo costruito un punto di forza per il futuro.

In questo quadro risulta fondamentale considerare l'edilizia come l'ambito in cui maggiormente si deve pensare ad un utilizzo sostenibile di risorse per ridurre la pressione ambientale sia in fase di progettazione che di realizzazione. Ed è fondamentale l'esito di tali processi: la costruzione di edifici funzionali, energeticamente efficienti, salubri, confortevoli, con materiali ecologici.

Quale può essere allora la strada, capace di individuare prima di tutto gli strumenti per poi valutarne l'efficacia e le corrette modalità applicative, per elevare la qualità? Non modelli di valutazione architettonica, modelli edilizi, ma strumenti di misura della qualità intesa come sviluppo della sostenibilità.

Un sistema di Rating come LEED (acronimo di The Leadership in Energy and Environmental Design), il sistema internazionale di classificazione dell'efficienza energetica e dell'impronta ecologica degli edifici sviluppato dallo U.S. Green Building Council (USGBC) e oggi promosso da GBC Italia, fornisce un insieme di standard di misura per valutare le costruzioni ambientalmente sostenibili, defininendo il concetto di "edificio verde";  promuovendo pratiche integrate di progettazione per l'intero edificio; riconoscendo i leader dell'industria della costruzione attenti al rispetto dell'ambiente; stimolando la competizione nello sviluppo di progetti, materiali e metodi costruttivi verdi; aumentando la consapevolezza dei benefici che porta la "costruzione verde" e trasformando il mercato dell'edilizia.

La partecipazione alla Giornata di Studi è gratuita ed aperta a tutti, previa iscrizione dal sito www.assform.it. L'attestato di partecipazione e gli atti del seminario verranno rilasciati esclusivamente a coloro che avranno effettuato l'iscrizione via web.

Appuntamento: venerdì, 4 novembre 2011, ore 14.30
Palazzo del Turismo, Piazzale Ceccarini, 11 - Riccione.

+ Info e iscrizioni su: www.arspat.it

Comitato promotore: Comune Di Riccione, Polistudio A.E.S. Società di Ingegneria S.R.L., Associazione Assform, Associazione Arspat, Riccione Skyline. Comitato scentifico: Stefano Ferri, Mario Zoccatelli, M. Paolo Semprini, Andrea Storoni.


Interventi:

Introduzione ai lavori
Ing. Stefano Ferri - Polistudio A.E.S.

• Qualità e sostenibilità per ridisegnare il futuro delle città. Un modello per la cultura "green"
Prof. arch. Silvio Van Riel - presidente ARSPAT- Università di Firenze

• Riqualificazione urbana ed ecoquartieri: quali strumenti di progetto?
Prof. ing. Roberto Mingucci, ing. Simone Garagnani - Università di Bologna

• La Rigenerazione Urbana: rigenerazione sostenibile delle città e dei territori - Ecoquartieri
Mario Zoccatelli - presidente GBC Italia

• La strada tracciata per la riorganizzazione urbana: un percorso virtuoso a confronto
Dott. Baldino Gaddi - dirigente Settore Pianificazione e Gestione del Territorio Comune di Riccione

brochure con programma