Costanza Algranti a FloraCult 2013

pubblicato il:

Roma, 26 - 28 aprile 2013 ore 10.00 - 19.00

Da venerdì 26 aprile a domenica 28 aprile Costanza Algranti è a Roma, all'interno del Parco di Veio, dove I Casali del Pino ospitano la IV edizione di FloraCult, mostra mercato di florovivaismo amatoriale, ideata da Ilaria Venturini Fendi imprenditrice agricola e designer insieme alla paesaggista Antonella Fornai.

Un progetto dedicato all'ambiente e all'amore per la campagna in cui Costanza Algranti ritrova il forte legame con la natura, creatrice e ispiratrice dei suoi lavori. Il tema di FloraCult 2013, Il giardino come luogo di globalizzazione e integrazione, esempio di realtà multietnica, è il paesaggio in cui gli oggetti di Costanza Algranti, nati dal recupero di legno, ferro e rame si integrano in un nuovo scenario tra l'aloe sudafricana, la mimosa pudica, insieme a oltre settanta varietà di garofani per aiuola, da taglio, penduli, tirolesi, alpini e le migliaia di specie di piante e fiori esposte.

Costanza Algranti

è nata a Livorno, inizia a occuparsi di costruzione nel 1993, scopre la passione per il lavoro manuale e il talento per la creazione di oggetti di arredo e di design nati dal recupero di materiali. Nel 1997 realizza la sua prima collezione di mobili e si trasferisce a Milano dove vive e lavora. Da allora, nel suo laboratorio nel quartiere Isola, raccoglie materiali di ogni genere: bancali, grondaie, botti e lamiere che sceglie pensando a cosa potrebbero diventare.

Appuntamento: 26-28 aprile 2013 dalle 10.00 alle 19.00
Casali del Pino - Via Giacomo Andreassi, 30 - Roma (La Storta) via Cassia km 15.

web www.floracult.com