Una casa verde su Belvidere Road

pubblicato il: - ultimo aggiornamento: 

Una trasformazione per adeguare l'ossatura di un edificio di epoca vittoriana alle esigenze del Belvidere Road Family Centre, finanziato con 3,6 milioni di sterline (architectsjournal.co.uk) e gestito dal municipio in collaborazione con l'ente denominato "Liverpool Mutual Home", che dal 2004 (liverpoolmutualhomes.org) si occupa di edilizia sociale: il progetto prevede l'aggiunta di un' ala laterale e di quattro appartamenti sul retro dei corpi di fabbrica storici - costruiti negli anni '70 dell'800 e organizzati in origine come una coppia di case a schiera (lmh.tv) - per creare un insieme in grado di accogliere interi nuclei familiari o  individui temporaneamente privi di alloggio.

Il rifacimento porta la firma di John McCall Architects e definisce un impianto flessibile di appartamenti  indipendenti, completi di servizi e delimitati tramite "divisori scorrevoli per dare sistemazione a famiglie ... che comprendano fino a 12 membri, combinando unità più piccole oppure, in alternativa, restringendole per singoli o coppie" (lmh.tv). La superficie interessata, pari a circa 1700 meri quadrati (architectsjournal.co.uk), includerà anche spazi per lo svago, il gioco dei bambini e le altre attività in comune.

L'aspetto più innovativo dell'intervento su Belvidere Road, avviato a gennaio 2011 (architectsjournal.co.uk), è la scelta di applicare criteri di efficienza e riduzione delle emissioni, in modo da concretizzare la "prima casa di accoglienza... ecocompatibile del Regno Unito" (lmh.tv). Al restauro conservativo della facciata, rispristinata nello stile del XIX secolo per rispettare i vincoli di tutela applicati nella zona, si contrappone la varietà e la modernità dei sistemi adottati per la produzione di energia, la ventilazione e il riciclo  dell'acqua piovana.

Il Belvidere Road Family Centre "include un tetto verde con Sedum, celle solari fotovoltaiche, collettori solari piani e pompe di calore, che convertono l'aria calda in energia e forniscono acqua calda" (architectsjournal.co.uk).    

Immagini dei lavori (da flickr.com)

Altre immagini del Belvidere Road Family Centre (da mccallarchitects.co.uk)

Planimetrie (da architectsjournal.co.uk)