10 progettisti di fama internazionale per la nuova stazione AV di Afragola

Comunicato stampa RFI

pubblicato il:

Si è conclusa la fase di preselezione del concorso internazionale di progettazione per la nuova stazione Alta Velocità Napoli Afragola bandito nel gennaio scorso da TAV.

Tra i numerosi e qualificati gruppi di progettazione che da tutto il mondo hanno presentato la propria candidatura, la giuria - presieduta dall'architetto Oriol Bohigas - ha individuato i nominativi dei dieci progettisti selezionati.

I candidati e i gruppi invitati a partecipare alla seconda fase del concorso e a sviluppare il progetto preliminare della nuova stazione sono: Giovanni Di Domenico; Eisenman Architects; Alberto Ferlenga; Zaha Hadid Architects; KHRAS Arkitekter; MSGSSS - Justo Solsona, Diaz Del Bo; OMA - Rem Koolhaas; Dominique Perrault Architect; Efisio Pitzalis; Luigi Snozzi.

Tra i dieci progetti elaborati, il vincitore - cui andrà un premio di 200 mila euro - sarà selezionato ad ottobre in base sia alla qualità architettonica e alla funzionalità dell'opera sia ai costi e ai tempi di realizzazione e gestione della nuova stazione.

La nuova stazione "porta" partenopea dell'Alta Velocità/Alta Capacità entrerà in funzione nel 2008 e avrà un costo dell'ordine dei 61 milioni di euro. Occuperà un'area di 20mila metri quadrati, con possibilità di estensione ad altri 10mila, dove, oltre ai servizi dedicati ai viaggiatori, troveranno spazio attività culturali e commerciali, servizi postali e bancari, ristoranti e parcheggi.

[...] Quello di Napoli Afragola si aggiunge ai concorsi internazionali di progettazione per le nuove stazioni di Roma Tiburtina e Torino Porta Susa banditi da RFI, la società dell'infrastruttura del Gruppo Ferrovie dello Stato, e a quello per la nuova stazione AV di Firenze bandito da TAV, e tutti recentemente assegnati.

sito ufficiale www.tav.it/concorsonapoliafragola