Viaggio d’Autore. Chicago | 5 CFP

ProViaggiArchitettura propone un itinerario di studio a Chicago, alla scoperta della città dove ha origine la tipologia del grattacielo, con il maggior numero di ponti mobili e riferimento mondiale per il blues. Il viaggio è promosso da ARCHINGEO – Associazione di professionisti tecnici.

Agli architetti che parteciperanno verranno riconosciuti 5 CFP (Crediti Formativi Professionali)
ultimi posti disponibili – scadenza iscrizioni il 10 settembre 2014

Il primo giorno è dedicato al grattacielo e la sua storia – si visitano gli edifici simbolo della scuola di Chicago, come l’Auditorium Building di Adler&Sullivan, il Railway Exchange e il Building Symphony Center di Burnham & Co, il Chicago Building di Holabird & Roche, l’IBM Buildings e il Chicago Federal Center di Mies van der Rohe, il Merrill Inland Steel Building dei SOM e molto altro.

ll secondo giorno è dedicato all’opera di Wright, nel verde di Oak Park visita guidata agli interni della casa-studio di Wright. A Chicago passeggiata nel Millennium Park, progettato dai SOM, in cui si trova anche il Jay Pritzker Pavillon di Ghery e visita al nuovissimo Museum of Contemporary Art di Renzo Piano.

Durante il terzo giorno visita all’Esposizione Colombiana di Chicago nel 1893 dove attualmente sorge il Museo della scienza e dell’industria. Visita guidata agli interni della Robie House, capolavoro di Frank Lloyd Wright. Pomeriggio dedicato all’opera di Mies van der Rohe. con l’Illinois Istitute of Tecnology, dove si visitano alcune delle più importanti opere del maestro, tra cui la famosissima Crown Hall e alcune opere recenti di Koolha – as, dei SOM e di Jahn.

Iscrizioni: la partecipazione è garantita ai primi 30 iscritti.
Mezzi di trasporto: aereo e metropolitana.

Quota di partecipazione: 1255,00 euro.
Anticipo: 295,00 euro entro il 10 settembre 2014

Partenza il 22-10-2014 da Milano, Aeroporto di Linate alle ore 13:20.
Rientro il 26-10-2014 da Milano, Aeroporto di Linate, alle ore 14:50.

Info e programma dettagliato: www.proviaggiarchitettura.com

pubblicato in data: 27/08/2014

,