da dove cominciare

messaggio inserito giovedì 7 gennaio 2010 da scabbia

scabbia : [post n° 219000]

da dove cominciare

buongiorno a tutti

premetto che mi sono laureato ed abilitato da poco, anche se lavoro da parecchi anni in questo campo.

vorrei capire come sia possibile in questo paese cominciare una attività di architetto partendo dallo ZERO TOTALE.

in soldoni: se uno volesse cominciare a lavorare grazie a incarichi di tipo pubblico, ma sia gli "elenchi professionisti" sia gli "affidamenti di incarico" richiedono esperienze e incarichi pregressi, come può fare?
ho l'impressione che non se ne esca assolutamente...

mi sembra una cavolata che per cominciare a (sperare di)svolgere incarichi pubblici uno debba prima svolgere incarichi privati da attestare successivamente. MA SE UNO NON LI PUO' AVERE??????????????

qualcuno ha esperienza e la vuole condividere?

ciao
Ily :
Datti alla politica, diventa assessore all'urbanistica di qualche paesino, o membro della commissione edilizia. Alla scadenza del mandato, incarichi assicurati...
:-(((
Francesco R. :
lo dici scherzando o perchè hai toccato con mano?
Ily :
Non ho toccato personalmente con mano, ma immagino come vanno le cose...
:-(((
poipoi :
fai come abbiamo fatto tutti.

1. Si cerca un affidamento d'incarico in cui siamo in grado di dare un apporto utile o si vuole fare esperienza.
2. Si cerca uno studio con un curriculum in grado di vincere quell'affidamento.
3. Ci si propone per fare gran parte del lavoro, in cambio di una percentuale sul compenso.
4. Nel caso in cui si vinca, si aggiunge questa esperienza al proprio curriculum.

Ripetere dal punto 1 fino a quando non si ha curriculum necessario per fare da soli.
scabbia :
interessante... esperienza personale?
desnip :
quoto Ily per toccato con mano.
Quoto anche poipoi, ma aggiungo che non è necessario svolgere tutto questo lavoro nell'ombra. La maggior parte dei bandi richiedono nel gruppo un giovane iscritto all'albo da meno di 5 anni: così allo studio "affermato" e con attività pregressa conviene prendere il giovane e al giovane conviene magari fare la maggior parte del lavoro, in cambio di esperienza e curriculum.
Francesco R. :
e invece come vi siete comportati, se avete avuto a che fare, con gli "elenchi professionisti" per gli incarichi inferiori ai 100.000€?
desnip :
abbiamo presentato domanda e siamo ancora qui ad aspettare...:-)
Francesco R. :
e da quanto tempo state aspettando?
desnip :
è un modo di dire, per dire che senza conoscenze è molto difficile ottenere un incarico.
Io ci sono riuscita dopo ben 12 anni di professione, quindi vuol dire che vale la pena perseverare. Ti dirò che, perseverando, ne arrivano varie di cose, ma a voi più giovani auguro di ottenere soddisfazioni più immediate.
poipoi :
x desnip: magari non è solo un problema di tempo, ma anche di accumulare esperienza per poter riuscire a farsi strada con le proprie gambe...

Da certi discorsi che sento, sembra che non ci si voglia render conto che alla fine dell'università non si è in grado di affrontare il mondo del lavoro, così com'è combinato oggi. Anch'io ho vinto il mio primo affidamento d'incarico dopo 8 anni di "apprendistato". È un lavoro fatto così.
desnip :
hai ragione poipoi, ma purtroppo non è il criterio dell'esperienza che porta ad affidare gli incarichi.
Ho visto affidare incarichi a perfetti incompetenti appena laureati... e con questo non voglio dire che uno appena laureato sia necessariamente incompetente.
Ma è per dirti che, purtroppo, sia per gli incarichi pubblici, sia per le ctu, sia per le perizie bancarie, ecc., vige sempre il clientelismo e il nepotismo. Poi, sul numero, arriva anche l'incarico per merito o per "anzianità". Sarà un caso o sarà che alla fine l'impegno viene premiato? Boh.
Francesco R. :
x desnip: personalmente spero che possa valere anche una certa botta alla parte bassa del corpo, ogni tanto... ;-D
desnip :
Ma forse è quello che mi sta facciando ottenere qualcosa...;-)
Francesco R. :
viva la sincerità!!!

per curiosità, da dove scrivi??
desnip :
(cavolo, cosa ho scritto? facciando!!! facendo...
wow, devo essere proprio stanca...)

dalla Campania, Francesco.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.