cerco un pò di ottimismo...

messaggio inserito venerdì 29 gennaio 2010 da Daniela

Daniela : [post n° 221798]

cerco un pò di ottimismo...

Ciao a tutti. Poco tempo fà ho inserito un messaggio piuttosto disfattista, in cui esponevo le mie paure che mi accompagnano in questo momento in cui sto affacciandomi al mondo del lavoro. Ne sento tante di storie come la mia. Ma oggi improvvisamente mi sono chiesta: siamo tutti così delusi? A nessuno è andata bene? Tipo che ha trovato un luogo di lavoro non dico accogliente, ma in cui si può stare bene, e in cui le esigenze di chi è all'inizio vengono tenute in cosiderazione? Spero di ricevere risposte positive!!!
Grazie ancora
Carrie :
Io sono ancora alla ricerca di un posto così e non sono per niente ottimista in merito a questa situazione. Forse per essere trattati in modo decente bisogna indirizzarsi verso altre professioni. Che tristezza!
413 :
Ci vuole molta fortuna...
Purtoppo, per mia esperienza, quando si va a lavorare presso lo studio di altri, le uniche esigenze che contano sono quelle del titolare.
Questo naturalmente non vuol dire che i datori di lavoro siano tutti animali, ma credimi quando ti dico che mai nessuno farà i tuoi interessi.
Cerca di sfruttare la situazione per fare esperienza, lasciati mezza giornata libera per te stessa, metti da parte i soldi (anche se sono pochi) e nel frattempo creati uno studio tuo (un tavolo, una sedia e un PC bastano).
Starai dei mesi senza vedere neanche un cliente, poi, col tempo, qualcosa arriva...NON MOLLARE :-)
Fra :
io avevo trovato un posto così. ottima retribuzione, orari flessibili, eccellente rapporto... peccato che nel momento in cui sono rimasta incinta mi sono trovata un calcio nei denti
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.