Contribuzione ridotta triennale. Inarcassa concede una dilazione e prende tempo.

messaggio inserito venerdì 24 settembre 2010 da redazione p+A

redazione p+A : [post n° 242094]

Contribuzione ridotta triennale. Inarcassa concede una dilazione e prende tempo.

Novità dal Consiglio di Amministrazione di Inarcassa che nella riunione del 23 settembre 2010 ha deliberato riguardo agli aumenti derivanti dalla entrata in vigore del nuovo statuto.
Leggi la notizia:
[p+A news: Contribuzione-ridotta-triennale-Inarcassa-concede-una-dilazione-e-prende-tempo]
tes :
Grazie per il riassunto!
Mi dimando l'Ordine di Milano dove sia, ad esempio..e per quale motivo, come spesso accade, faccia orecchie da mercante e non pubblichi nemmeno una nota sul sito in merito alla questione!!
rag :
Caro tes, è sempre la stessa storia, i capoccioni degli ordini pensano soltanto a tutelare gli interessi loro e degli amichetti di quartiere. Per i giovani architetti non c'è nulla e sopratutto non si vuole fare nulla. Complimenti all'Ordine degli arcgitetti di Ragusa per il silenzio sul fatto in questione. BUONANOTTE!!!
gg :
una precisazione.
Inarcassa e Ordini professionali sono due cose distinte.
Ogni tot anni si svolgono elezioni di rappresentanti provinciali delegati a riportare le istanze degli iscritti architetti e ingegneri presso il Consiglio di Amministrazione della Cassa.
La via più corretta per manifestare il proprio dissenso è di scrivere al proprio delegato provinciale (l'elenco completo è sul sito Inarcassa), seguirne l'operato costantemente, e rinnovargli o meno la preferenza qualora si ripresenti alle prossime elezioni.
Ricordo infine che anche i c.d. "capoccioni" degli ordini vengono eletti. Se non piacciono, si può esprimere il proprio dissenso andando a votare qualcun altro.
Per chi non ne avesse sentito mai parlare, si chiama democrazia. Comprendo che ci sia una generale sfiducia nelle istituzioni, e nelle possibilità di ottenere risultati senza incatenarsi a un cancello o rifugiarsi su un tetto di una fabbrica, ma invito tutti a provare a fare qualcosa attraverso questi semplici strumenti (lettere di protesta, esercizio di voto). Potreste stupirvi dei risultati. A me è successo.
Fa :
Ciao a tutti, se siete interessati a discutere il problema c'è un gruppo su FB "Inarcassa contro la revoca del regime agevolato per gli ultra35enni" iscrivetevi!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.