cambiamento

messaggio inserito lunedì 6 giugno 2011 da carlocki

carlocki : [post n° 264572]

cambiamento

Dopo svariati tentativi vorrei ricostruirmi una vita professionale altrove.
HO uno zio in canada e pensavo di stare li a cercare lavoro, lui conosce degli studi.
Vediamo un po'!
Prima di partire vorrei fare una specializzazione in campo energetico per specializzarmi un po' e provare poi a rivendere la cosa.
Cosa mi dite a proposito di casa clima? la Leed sarebbe meglio?
come informarsi?
grazie
Carlo
sil :
leed
gaby :
casaclima è ottimo (parola di consulente casaclima!)... ma se vai in canada forse è meglio leed
kiko :
portami con teeeeeeeeeeeee............
ev :
se in Canada trovi un lavoro in campo urbanistico fammi sapere!
StM :
Vengo anche io in Canada per lavoro in ambito urbanistico!! Conosco sia l'inglese che il francese...sarebbe fattibile, no?!
Babic :
Bisognerebbe boicottarlo in massa tutti quanti questo esame di stato!
Dopo 10 anni di studi ed esperienze lavorative per altri studi e quindi architetti ben inseriti, specializzazioni forse anche dottorati ed esperienze all'estero come credo che molti di noi abbiano fatto, perchè anche se non lo vogliono ammettere ci sono molti ragazzi italiani giovani o meno giovani che si sono veramente impegnati, ancora ci facciamo prendere in giro da questo sistema che oggi non va più bene.
Lasciate lavorare tutti, c'è la crisi1 Uno si deve mettere in gioco da solo perchè il lavoro te lo vai a cercare da solo, se poi non sei in grato non ti chiamano più ! Aboliamo gli ordini bloccano solo l'economia in un periodo come questo, vedi se poi chi è capace se va vanti oppure no! Da qualche parte bisogna iniziare per rompere il sistema, le raccomandazioni e le conoscenze, ma veramente voi tutti pensate che serva tutto questo?Lo sapete come funziona negli altri paesi? Inghilterra, Francia, Spagnqa, ma è possibile che sempre e solo noi abbiamo sistemi malati e contorti per non permettere ai giovani di lavorare? Ma neanche a dire che lo trovano loro poi un lavoro, e poi come molti di voi hanno detto una volta abilitato è come un cane che si mangia la cosa : mi iscrivo......... e pago l'ordine, non lavoro o ho poco lavoro ............ e pago l'inarcassa con cosa non si sa, ma se non m'iscrivo non posso neanche tentare di trovare un lavoro per conto mio........... e ci risiamo ricominciamo........
E si perchè l'alternativa è avere cmq partita iva per conto proprio abilitato o non, lavoro per altre persone e mi pagano la fame, quando lo fanno e questo è un altro vizietto tutto italiano, anche se mi hai fatto il lavoro se mi va ti pago altrimenti no! Sveglia ragazzi che la guerra è finita da un pezzo ma secondo me n'è iniziata un'altra molto ma molto peggio e siamo solo all'inizio!!!!!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.