Pumapunku: i primi prefabbricati della storia???

messaggio inserito lunedì 30 luglio 2012 da Edoardo

Edoardo : [post n° 296249]

Pumapunku: i primi prefabbricati della storia???

www.youtube.com/watch?v=el8snuowBNw

Sono rimasto spiazzato da questa puntata, "conoscevo" Tiahuanaco... ...ma i blocchi di Pumapunku (la Porta del Puma) me l'ero persi. Mah.
dr hell :
cos'è kazzenger?
Edoardo :
History Channel - "Enigmi alieni". L'appellativo di tale trasmissione tuttavia mi sfugge.
Edoardo :
http://petrczernek.files.wordpress.com/2012/04/pumapunku-nacrt-bloku…

www.world-mysteries.com/pumapunku1.jpg

Blocchi a incastro ricavati dal pieno tagliando un parallelepipedo di andesite?
Arch. Ir :
Ho visto il video e mi ha lasciato un pò stranito...
Stonehenge impallidisce al confronto....
Edoardo :
Il bello è che si trova a 3.600 mt. sul livello del mare... ...oltre il limite naturale, oggi ed in passato, al quale si può trovare qualsiasi albero da utilizzare per il trasporto.
Geologicamente, quella pietra non si può che estrarre a 90 km da lì, ed è una pietra durissima.
I blocchi pesano anche centinaia di tonnellate.
La Puerta del Sol di Tihuanaco, come altre, è stata ricavata dal pieno, tagliata... ..non è il classico trilite, ovvero la forma più elementare che ritroviamo in (quasi) tutta la storia umana.
Arch. Ir :
Vuoi dire che è un elemento monolitico costituito da un unico blocco?

Ily :
E' vero, conoscevo la Puerta del Sol. Però nelle Ande e nell'Himalaya a quell'altitudine coltivano tranquillamente grano e altre piante, e quindi dovrebbero esserci anche alberi... Forse tu ti riferisci alle Alpi, o comunque alle montagne europee. Invece sulle Ande ci sono anche degli altopiani.
Comunque una tecnica abbastanza simile è stata usata anche nella piramide di Kufu, nella Grande Galleria mi sembra.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.