Concorso Padiglione Expo 2015 - LO SAPEVO!!!!!

messaggio inserito venerdì 30 novembre 2012 da Francesco R.

Francesco R. : [post n° 304496]

Concorso Padiglione Expo 2015 - LO SAPEVO!!!!!

Ovvero lo sapevo che, anche se avevano deciso di fare un concorso per il padiglione italiano all'Expo di Milano, avrebbero comunque trovato un modo per taglare le gambe ai giovani progettisti...

Mi dite chi riesce ad avere 4 MILIONI DI FATTURATO (di progettazione negli ultimi 5 anni), con i tempi che corrono??????

Avevo deciso di concedere un ultima chance all'Italia... Ma evidentemente ero troppo ottimista...
Edoardo :
E' la "libera" concorrenza.
ponteggiroma :
no è la concorrenza "liberale"
Paolo :
Pezzenti!!!!Non siete riusciti a guadagnare 4 MLN di € negli ultimi 5 anni??
Ma come è possibile in questo florido periodo, anche il più sfigato progettista ci sarebbe riuscito!!
libertà di scelta :
per fare contento qualche giovane architetto, avrebbero dovuto affidare l'incarico a chi non ha MAI realizzato neanche "un'opera".
Nemmeno una stalla capace di ospitare non più di 4 buoi.
Uno di quegli iscritti all'Ordine che vive solo di rendering, o di esecutivi, realizzati magari per conto di qualche vecchio zio, geometra.
Uno dei tanti iscritti, che passa la vita in casa, a spulciare su internet annunci di lavoro "non-architettonici".

Edoardo :
Come volevasi dimostrare.
Edoardo :
www.concorsopadiglioneitaliaexpo2015.com/wc/content/23/img/file/docu…
Pagina 4. Rimanda al D.P.R. che dice all'art. 252:
3. Quando la prestazione riguarda la progettazione di lavori di particolare rilevanza sotto il profilo architettonico, ambientale, storico-artistico, conservativo, nonché tecnologico, ai sensi dell’articolo 3, comma 1, lettera l), le stazioni appaltanti riportano nel bando di gara di aver valutato, in via preliminare, l’opportunità di applicare la procedura del concorso di progettazione o quella del concorso di idee ai sensi dell’articolo 91, comma 5 riguardante le Procedure di affidamento
(art. 17, legge n. 109/1994)
Non mi sembra menzionato il fatturato minimo nella legge, è un criterio che si sono riservati di utilizzare i banditori del concorso e, a mio avviso, non è per nulla garanzia di "progettazione di lavori di particolare rilevanza sotto il profilo architettonico, ambientale, storico-artistico, conservativo, nonché tecnologico". Il fatturato lo posso ottenere anche grazie a ingenti progetti per qualche zio geometra costruttore.... ....magari boss della 'Ndrangheta, lasciando stare le consulenze se non le si vogliono considerare "progettazione". Ma questa è cronaca.



kappesimo :
bastava prevedere nel bando la presenza obbligatoria nel team di progettisti di almeno 2-3 under 40, che si sarebbero dovuti affiancare a vari fuffas di turno.
Edoardo :
Comunque l'idea della capanna con 4 buoi, magari da realizzarsi su 1 Ha di prato, proposta sarcasticamente dall'utente di cui sopra, rispecchierebbe VERAMENTE il sapore genuino e bucolico del territorio italiano ed il ritorno alla campagna ed alla sua "sostenibilità". Nel caso io fatturerei 1 milione di euro a bue (come da capitolato, a corpo) così potrei parteipare ad un altro concorso... mmhhh...
kitto :
In questo periodo, leggendo i vari post, credo che dovrei cambiare il mio nickname in "Vocefuoridalcoro"... Prima ci lamentiamo della incompetenza dei colleghi anziani, di come vanno le cose in questo paese, e poi siamo i primi a dare e fare commenti di una superficialità diciamo da italiani: allora cominciamo a guardarci allo specchio prima di criticare gli altri.
Fatta questa DOVEROSA premessa entro nel merito. Il bando prevede che al vincitore del concorso sarà affidata la progettazione definitiva ed esecutiva. Da un concorso del genere me lo aspetto. I requisiti sono previsti dal D.P.R. 207/2010 art. 263. Fine.
kappaesimo, stai tranquillo che gli studi che parteciperanno ne hanno a iosa di under 40 e cmq i bandi si predispongono riferendosi al D.Lgs. 263/2006 e D.P.R. 207/2010, non si possono inventare requisiti a fantasia.
Edoardo :
Kitto, leggi il bando: "fatturato minimo come requisito".
E' chiaro che accettare un sistema distorto ed ambiguo significa essere una voce pienamente nel coro.
kitto :
Edoardo, l'hai letto l'art. 263 prima di rispondere? Credo di no.
Distorto ed ambiguo? Non lo vedo. Io sono il primo a dissentire e protestare (vedi i miei post sugli affidamenti d'incarico), ma non in questo caso. Qui, per quanto mi riguarda, fila tutto liscio.
Per stabilire se sei dentro o fuori bisogna stabilire qual è il coro.
Edoardo :
Tanto quanto hai letto il bando. ;-)
d.n.a. :
quoto Kitto, non ci vedo niente di strano in questo concorso, emerge chiaramente che chi andrà a concorrere deve dimostrare esperienza oltre all'ingente fatturato". E' inimmaginabile pensare che ad un concorso del genere possa vincere per quanto brillante ed innovativa, l'idea di un giovane architetto spiantato, anche perchè poi chi dovrebbe fare i progetti esecutivi di un tale lavoro? forse uno studio con incarico diretto, non si sa da quale partito?
arko :
che amarezza...non tanto il bando...ma il fatto che non ci si veda nulla di strano.
Ve li meritate tutti i pidocchi che avete.
Ily :
Carissimo Libertà di scelta,
sei un ossimoro vivente: credi che, se avessero scelta, molti di noi farebbero rendering per poche centinaia di euri al mese (lordi, ovviamente)?!?
Oppure magari sei figlio di un notaio, e gli incarichi te li trova papà tra gli amici del Rotary o del Country Club?
Scusa la franchezza eh...
Ah, poi ti ricordo che esistono anche (come la sottoscritta) ARCHITETTI CHE PASSEREBBERO PIU' CHE VOLENTIERI LA PROPRIA VITA PROFESSIONALE A FARE ANALISI storiche, artistiche di edifici storici, tessuti urbani tradizionali, tipologie vernacolari eccetera, per poi passare il tutto al collega che progetterà il restauro dell'edificio. Oppure che esistono architetti che si sono presi il disturbo di andare gratis a Finale Emilia a dire ai terremotati se la loro casa era agibile oppure no. O architetti che fanno gli urbanisti. O architetti che fanno gli strutturisti. E ti dirò una cosa: senza padiglioni per l'Expo o supermegaauditoriumaformadinuvola si vive anche senza, senza stalle per i buoi e casette (si, anche del geometra colla collinetta davanti!) no.
Chiedo scusa a tutti per il tono polemico, ma certe cose secondo me sono pura provocazione.
Ily :
Quindi secondo te, Kitto, i soli giovani architetti che emergeranno (anzi, che hanno qualche vaga possibilità di emergere) non saranno i più bravi in assoluto, ma solo quelli che:
1) Sono ricchi di famiglia, quindi possono lavorare gratis dall'archistar di turno sperando di fare "carriera" e farsi notare dalla stessa.
2) I figli di professionisti già afefrmati e/o comunque immanicati (tipo famosi notai, onorevoli vari, avvocati d'assalto, assessori/consiglieri provinciali regionali eccetera), che potranno contare sugli amici e gli agganci di papà (o mamma) per fare progetti in grande stile, tipo ville o bat-case, in modo da raggiungere il fatturato richiesto...
Beh, come incentivo all'innovazione del paese e alla meritocrazia direi che non c'è male...
Ma lo sapete a che età i vari Corbu, Loos eccetera fecero i loro progetti più innovativi? Ma lo sapete che Saverio Muratori a 32 anni era docente universitario e a 23 partecitò al concorso per la Stazione di Santa Maria Novella e a 25 collaborava con Ludovico Quaroni?
kitto :
Ho risposto nell'altro post:
[post n° 304603]
paolinho :
Anch'io ci sono rimasto malissimo quando ho letto i requisiti del bando. Possono partecipare solo i quattro studi con a capo architetti-dinosauri, tagliando le ali ai nuovi progettisti magari più meritevoli.
ponteggiroma :
Io proporrei la questione ai nostri ordini professionali i quali, invece di fare simposi sulle motivazioni socio- politico-amministrative che portano alla crisi della nostra professione, potrebbero semplicemente leggere un bando di questi per rendersi conto.... E no... non si può vero???
Francesco R. :
aspetta e spera!
l'ultima volta che sono andato al mio (milano) le funzionarie erano estremamente impegnate... in un torneo di punto-croce!!!!!!!!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.