Ancora sulla RC professionale

messaggio inserito lunedì 29 aprile 2013 da tonnos

tonnos : [post n° 315156]

Ancora sulla RC professionale

Ragazzi,
ancora una volta vorrei parlare di RC professionale.
Qualche tempo fa chiesi al mio ordine delucidazioni riguardanti la ormai famigerata assicurazione professionale obbligatoria. Il mio quesito riguardava l'obbligatorietà o meno di avere una RC nonostante non si abbia attività professionale. Fino ad oggi non ho ancora ricevuto nessuna risposta sicura a riguardo (solo parei non formali), nonostante che il mio ordine abbia formalmente posto il quesito all'ordine nazionale. Oggi mi arriva la newsletter, nella quale vengono elencate le principali riforme della professione e, ancora una volta, la questione assicurazione resta dubbia.
Vi incollo parte del testo riguardante l'argomento:

"E’ stato prorogato l’obbligo di assicurazione?
Si, in base a questo DPR tale obbligo è stato prorogato e partirà dal 15 agosto 2013, per consentire di poter negoziare convenzioni collettive da parte del Consiglio Nazionale (art. 5 DPR). In tal modo è stata cambiata la normativa relativamente all’obbligo di copertura assicurativa, in precedenza fissato nel D.L. 138/2011 al 13 agosto 2012 e successivamente anticipato nell’art. 9 D.L. 1/2012 al 24 gennaio 2012, con una data esplicita di entrata in vigore, non chiarita nei precedenti D.L.

L’assicurazione sarà obbligatoria per gli iscritti all’Albo?
Si. Dal 15 agosto 2013 il professionista dovrà obbligatoriamente rendere noti al cliente, al momento dell'assunzione dell'incarico gli estremi della polizza professionale, il massimale ed ogni variazione successiva della polizza (art. 5 DPR); al momento tali indicazioni sono facoltative, essendo comunque previste nel D.L. 1/2012 all’art. 9. La violazione di tali disposizioni costituirà illecito disciplinare."

Mi aiutate a decifrare?
mari :
vedi se questo può aiutarti:
[p+A news: Assicurazione-RC-professionale-obbligatoria-cosa-c-e-da-sapere]
Paolo :
Tonnos, tu scrivi se ci voglia "l'obbligatorietà o meno di avere una RC nonostante non si abbia attività professionale". Se tu non hai P.Iva, e quindi non eserciti la professione e sei iscritto solamente all'Albo, non devi fare un'assicurazione.
Infatti, come si evince anche dalla seconda parte del testo alla domanda "L’assicurazione sarà obbligatoria per gli iscritti all’Albo?", si dice che " il professionista dovrà obbligatoriamente rendere noti al cliente, al momento dell'assunzione dell'incarico...";
Se non hai P.Iva non puoi ricevere nessun incarico e quindi non devi stipulare nessuna assicurazione.
tonnos :
@Paolo: così sembra! Grazie! Ciò comunque non toglie che sono davvero poco chiari in merito!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.