consiglio di vita!!;)

messaggio inserito domenica 16 luglio 2017 da Mike77

Mike77 : [post n° 399143]

consiglio di vita!!;)

salve signori e signore architetti
un saluto a voi e buona serata
sono da tempo un vostro lettore,per diletto quanto per necessità,per carpire info sulle vostre vite professionali,in quanto da sempre sono un appassionato di disegno tecnico,di design e del mondo del costruire
sono ormai prossimo alla laurea di giurisprudenza,ho 27 anni,con un grande sogno e con un grande voglia di frequentare la facolta' di architettura,abito in sicilia,non di certo la panacea delle costruzioni e del benessere economico
vorrei intraprendere questa strada non necessariamente per fare l architetto,anche se mi piacerebbe molto.
non badate tanto all'eta',ma alla mia passione per questo "vostro" mondo
in sintesi vi volevo chiedere;cosa fareste se foste in me,intraprendereste questa strada o no?è davvero cosi' in crisi il campo lavorativo architettura con annessi e connessi?il campo progettazione è piatto?rimane viva la sola oppurtinita' di stare dietro un computer per un capo signorotto finche' quest ultimo non cambia idea?
spero in una vostra risposta abbastanza dettagliata e scusate se sono stato prolisso
un saluto e un ringraziamento a tutti coloro che mi risponderanno e che dedicheranno pochi minuti al mio quesito
Leonardo :
Un mio grande professore, docente a Napoli, ha fatto il percorso inverso.
Laurea in architettura poi laurea in giurisprudenza. Risultato è un eccellente conoscitore, tra i migliori in Italia, di diritto in materia urbanistica e lavora sia come libero professionista, sia come consulente per comuni ed altri enti pubblici nel redigere prg o in questioni relative a cause, avvocatura e quant'altro.
Il mio consiglio non può che essere questo: se hai passione fai ciò che senti e lascia perdere i gufi.
desnip :
Se sei un assiduo lettore non capisco che bisogno hai di chiedere consiglio....
"è davvero cosi' in crisi il campo lavorativo architettura con annessi e connessi?": certo che no! Qua veniamo a far finta di lamentarci solo per cazzeggiare un po'.
AGR :
Allora per rispondere alla tua domanda bisognerebbe prima capire se la laurea in giurisprudenza che stai per conseguire ti appassiona o meno. Perché se non ti appassiona la vedo un po' dura iniziare tutto da capo ad architettura. Se invece comunque sei portato per le materie giuridiche io direi a questo punto fatti un corso post-laurea /master ...se fai una lunga ricerca, ci sono master che abbracciano materie giuridiche e architettura, esempio sul diritto urbanistico, ambientale ecc. in alternativa in tutta italia (è molto difficile) potresti trovare qualche facoltà che permette direttamente l'accesso alla laurea magistrale in architettura, avendo una qualsiasi laurea triennale/magistrale, tipo integrando solo qualche esame e quindi senza avere la triennale in archietttura...per esempio alcune facoltà di agraria lo fanno...io mi trovo nella tua stessa situazione: sto concludendo invece architettura (molto deluso) ma avrei voluto fare agraria, però dove sto io non c'è bisogno per forza della laurea triennale in agraria per accedere alla specialistica, ma solo di un colloquio su delle materie, molto fattibile, per questo dico che se vedi bene qualcosa trovi online.
sclerata :
se hai qualcuno che ti può mantenere a vita...
Kia :
se devo essere sincera, non mi pare una grande idea .....a meno che tu non abbia delle rendite. Se i soldi non sono un problema puoi prenderti anche quattro lauree per diletto.
Ily :
Un mio amico dell'università di è laureato a 37 anni e adesso fa l'architetto. Quindi, perché no?
mike77 :
ti ringrazio sei stato davvero illuminante oltre che gentile
mike77 :
grazie mille per la curiosita',ti ringrazio molto
sebastiano :
ciao, ti consiglio di non intraprendere di frequentare la facoltà di architettura, a meno che non hai un pacco di euro, e ti puoi permettere di vivere senza lavorare. Ma operare per passione
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.