Il vostro ufficio

messaggio inserito martedì 10 settembre 2019 da sclerata

sclerata : [post n° 424420]

Il vostro ufficio

sono curiosa...come è il vostro ufficio?
Io ho una stanza in un ufficio condiviso ma sto pensando di personalizzarla un po' perchè al momento è piuttosto vecchia e triste...invece voi?
Leonardo :
Idem, stanza 3x3 in ufficio condiviso con sala riunioni comune, nulla di che la stanza, i clienti con i quali devo "fare bella figura" vanno in sala riunione, gli amici vengono nel mio bunker senza problemi.
desnip :
Il mio ufficio è una stanza della mia casa. Mi sono portata qui i mobili che avevo nel vecchio studio, dove avevo uno stanzone. Qui la stanza è ca. 4x4, ma nonostante ciò, con questi mobili sembra piccola... :-)
Niente di eccezionale dal punto di vista estetico, ma cmq abbastanza "personalizzata".
Particolare importante: come tutta la casa è molto luminoso, cosa per me fondamentale.
Ily :
Io lavoro da casa.
Alessandro :
A questo punto vogliamo vedere le foto!
ponteggiroma :
Per me il posto di lavoro dev'essere prima di tutto comodo, stavo infatti pensando di ricavare un apposito vano nello studio per metterci il "pitale" ed evitare quindi di dover fare tanta strada ogni volta
carlo :
Ottima idea...alternativa: un bel orinatoio firmato R. Mutt 1917 (attenzione a riprodurre bene la firma, il resto è facile)
desnip :
Ma questa è una fissazione di voi uomini! Siete talmente pigri....
ArchiFra :
ponteggi, e la fatica di alzarti? no dai, pensa a un bel cateterino! oppure la comoda come quella dei sovrani antichi!
Lia :
Quoto Ily e desnip, anche io stanza in casa. Unica particolarità la doppia sedia della scrivania: alterno una sedia di design - tra le altre cose molto confortevole ed accogliente, con l'unica pecca dei braccioli che spesso litigano con la scrivania ricavata da un vecchio tavolo da cucina di casale toscano - ad una palla da fitball; mi serve per sgranchirmi le anche e tenere la schiena dritta
desnip :
Scusa, Lia, questa cosa mi interessa molto: come si può usare la palla da fittness per la scrivania? Da un paio di mesi ho un serio problema all'anca che si è aggiunto alla schiena già malandata...
Lia :
Il mio problema è che sto sempre sulla sedia di "tre quarti" scaricando il peso più su una parte, parte che poi - a livello di anca - mi rimane dolorante e parzialmente bloccata, con problemi di carico e scarico del peso corporeo. per la palla Io ne ho presa una da una grande catena di articoli sportivi francese e ho fatto a meno della base stabilizzatrice ( praticamente esiste un "anello" dentro quale la infili e lei resta ferma al suo posto, tu ci ballonzoli solo sopra, tenendo il bacino ruotato e la schiena eretta): ma esostono anche delle vere e proprie "basi" con tanto di schienale ( prova a cercare in internet sedia fitball, così vedi di cosa sto parlando). Fondamentale il diametro, ed io per sceglierlo ho chiesto alla palestra che frequento di poterne testare alcune che loro hanno. Comunque ti consiglio di parlarne con un priofessionista e di provare per qualche ora, magari con chi ti guida e ti corregge, ( anche il fatto di essere più o meno gonfia la rende più o meno stabile -perchè peggiorare una situazione che ha già delle problematiche non mi sembra proprio il caso. La spesa è stata relativa - l'ho presa che era in offerta ed ho speso meno di 15 euro - e comunque la uso per allungare e rilassare la schiena.
desnip :
Grazie mille, ne parlerò con il mio fisioterapista. :-)))
ivana :
@desnip, anch'io palla! Acquistata non dai francesi e con qualche euro in più. Ha i piedini per non farla rotolare e splendido colore grigio metallizzato. Esteticamente non è male e l'ho trovata ottima per la mia schiena
desnip :
Non l'ho ancora acquistata, ma ieri sono stata proprio "dai francesi" per altri acquisti e ho visto che c'è al prezzo detto da Lia, ma con una base per metterla fissa.
ponteggiroma :
Cioé, fatemi capire: volete dire che per lavorare state sedute su di una palla? Ho capito bene?
sclerata :
ponteggi credo che a usino ogni tanto per sgranchirsi, non che ci stiano sedute...

io quella roba lì l'ho usata durante il travaglio...aaaahhh...
effettivamente aiuta...
Lia :
La alterno alla sedia normale. Stare una giornata sulla palla come la mia - senza supporti per tenerla ferma - è da addominali di acciaio che non ho! Questa alternanza mi aiuta, e spesso uso la palla per "rotolarmici" sopra e sciogliere la schiena: chiaro che so come fare, altrimenti si rischia di farsi del male!
Edoardo :
E se uno progetta case di campagna si rotola su una balla di fieno... o su un divano "Pratone" di Petteniana (per me) memoria, chissà.
Alessandro :
Io fino al prossimo mese lavoro in un ufficio in centro in uno spazio aperto con altri 8 colleghi. Il nostro è una specie di vecchia casa a 4 piani trasformata in ufficio con una grande cucina dove a volte stupisco i colleghi con qualche piatto italiano (in Germania si vince facile). Non manca il biliardino (in effetti la cosa più importante di tutte) un paio di sale riunione e lo spazio dove mangiamo può essere usato come aula proiezioni. Dal mese prossimo però si cambia tutto e piango già ma non so se farlo per il biliardino o per la cucina gigante!
ponteggiroma :
scusate, ma l'immagine di Lia che durante il lavoro si "rotola" sulla palla per sciogliere la schiena, mi fa troppo sorridere. Immaginate la reazione di un collaboratore o collega che gli entra in camera in quel momento?
ivana :
io sì, sono seduta in modo instabile sulla palla ed incredibilmente ne sono contenta! Casomai ce ne fosse bisogno a monito e ricordo della mia precaria condizione :-)
eli71 :
Anche io ora lavoro da casa e vi chiedo un consiglio: quale sedia mi consigliereste, possibilmente senza ruote perchè ho il parquet. Attualmente uso una sedia da cucina e la mia schiena non mi ringrazia. Per il momento la palla non la considero!
Lia :
Assolutamente con le ruote e che sia girevole! Per difendere il parquet ci sono delle apposite coperture tipo tappeto - anche trasparenti - in plastica: le ha anche una nota ditta di arredamento svedese ad un prezzo abbordabile. L'alternativa è mettere le ruote in gomma alla sedia: nell'ufficio dove lavoravo prima avevamo fatto così - ruote in gomma in sostituzione - ma se hai il parquet chiaro le devi cercare in gomma chiara e comunque anche il solo calpestio dei piedi lascia "vissuto" il parquet, c'è a chi piace proprio per quello!
desnip :
quoto Lia, eli71: nell'ufficio dove lavoravo prima avevano proprio queste copertura in plastica trasparente sotto le scrivanie. Col tempo si rovinano, ma le puoi sostituire, almeno non si rovina il parquet.
Edoardo :
" Fracchia, cos'è un organigramma?! " https://www.youtube.com/watch?v=G7E3ha5K0H0
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.