Quando in ufficio succedono cose strane...

messaggio inserito giovedì 14 novembre 2019 da Micio_ark

Micio_ark : [post n° 426567]

Quando in ufficio succedono cose strane...

E' da un po' che succedono cose strane, ma ieri siamo arrivati all'apice. Premetto che sparlare alle spalle dei colleghi nel mio ufficio è all'ordine del giorno, come la falsità, ma ieri due miei colleghi sono arrivati all'apice della falsità. Ho trovato i due in questione vicini vicini in una stanza a parlarsi nell'orecchio a parlare di me sghignazzando. Purtroppo per loro io sono arrivato proprio in quel momento perchè aspettavano dei documenti e li ho colti sul fatto. Ho fatto finta di non aver colto, ho messo i documenti sul tavolo e me ne sono andato.
Il fatto è che fra queste due persone non so che tipo di rapporto personale ci sia non ho ancora ben capito, fatto sta che da un po' che i due hanno fatto il deserto intorno a loro, rovinando i rapporti personali fra colleghi con battute poco gradevoli. (I due in questione sono un uomo e una donna).
Come mi devo comportare? Fingere di non aver visto nulla e lasciare correre per l'ennesima volta?
ponteggiroma :
io girerei lo stesso quesito sul portale di professionepsicologo
desnip :
Secondo me hanno semplicemente una tresca tra di loro :-)
ponteggiroma :
ah le donne!
Micio_ark :
Grazie per le vostre risposte e scusate il post frivolo...
ponteggiroma :
ma scherzi? Qui entriamo apposta per le cose frivole.
A proposito com'è andata a finire poi la tresca?
Micio_ark :
La tresca continua...io sono ai ferri corti con entrambi per il loro comportamento scorretto. Ho la netta impressione che vogliano restare soli in ufficio e per questo seminano zizzania fra colleghi. Comunque non siete stati gli unici a pensare ad una tresca fra di loro...mi sa che ci avete visto giusto.
Micio_ark :
Aggiungo anche che nei confronti di un mio collega stanno facendo mobbing per costringerlo ad andare via e che la cosa si sta verificando, negli ultimi giorni, anche con me con un comportamento verbale aggressivo. Io sto pensando di fare baracca e burattini. Alla prossima battuta o ribalto la scrivania oppure chiedo che mi vengano pagati i lavori che ho fatto e buonanotte ai suonatori. Andrò a confezionare panettoni, pazienza.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.