architetti golosi

messaggio inserito venerdì 6 dicembre 2019 da ponteggiroma

ponteggiroma : [post n° 427291]

architetti golosi

Vista l'atmosfera prenatalizia:
Quali sono i vostri dolci preferiti? (in ordine di priorità)
E ancora:
Siete più per il panettone o per il pandoro?
Micio_ark :
Torta Zurigo
Torta Caprese
Cannolo siciliano
Pastiera napoletana
Torrone
Una volta preferivo il pandoro (che farcivo a mio piacimento come se non ci fosse un domani) ora se devo scegliere mangio una bella fetta di panettone.
ArchiFish :
Dopo aver confrontato il mio bilancio 2019 con i 56.1 milioni di € che fattura Renzo Piano tra Italia e Francia, niente dolci per me. Solo bocconi amari anche quest'anno!
sclerata :
io sono per il salato
se devo scegliere panettone.
Ily :
Tenerina
Sbrisolona
Pastiera
Sono per il pandoro
ponteggiroma :
Ah Micio, mi hai colpito al cuore!
Permettimi solo due piccole variazioni: pastiera al primo posto e caprese depennata, per il resto non cambierei niente. Poi panettone con canditi e uvetta tutta la vita
Micio_ark :
@ponteggi ti concedo le modifiche, ma solo perché è quasi a Natale :)
fulser :
Pandoro, al naturale (senza aggiunte, creme ecc). In genere per me i dolci devono essere come da ricetta tradizionale; le variazioni con cioccolato, con crema, senza questo ma con quell'altro mi danno fastidio; se volete che non vi rivolga più la parola proponetemi quei dolci in variante "leggera" senza burro, senza latte, senza uova ecc ecc e garantito che non mi vedete più.

Per il resto, anch'io sono più per il salato; se proprio devo fare una lista di dolci direi:
1.Tiramisù (ma deve essere rigorosamente tradizionale con tanta crema)
2.Sacher (rigorosamente tradizionale)
3.Pastiera.
In genere prediligo i dolci alto-atesini o tedeschi, ho degli amici bavaresi e ho mangiato delle cose di cui non so assolutamente i nomi, ma mi fanno ribaltare dalla goduria e ingrassare alla sola vista.
ponteggiroma :
@fulser sono sicuro che io e te avremmo sempre qualcosa da dirci, soprattutto con una sacher in mezzo
Ah dimenticavo... il panforte, ne vogliamo parlare?
Penso di non esagerare quando dico che certi sapori rievochino quanto di più vicino ci sia all'orgasmo
ponteggiroma :
@fulser sono sicuro che io e te avremmo sempre qualcosa da dirci, soprattutto con una sacher in mezzo
Ah dimenticavo... il panforte, ne vogliamo parlare?
Penso di non esagerare quando dico che certi sapori rievochino quanto di più vicino ci sia all'orgasmo
Lia :
avevo cominciato a fare la lista ma mi sono dovuta fermare e cancellarla, sembrava la storia della letteratura italiana, tanto era lunga... ma comunque concordo con @fulser: se ci vuole ci vuole, altrimenti che gola è?
fulser :
ponteggi, perdonami!, non mi piacciono nè il panforte nè il torrone nè i cantucci, nè la pinza .... nè in genere quei dolci lì......
ponteggiroma :
fulser hai nominato 4 tipi di dolci totalmente differenti tra loro facendoli rientrare nel gruppo di "quei dolci lì", ma che vuol dire?
fulser :
ti dirò ponteggi, per me sono tutti uguali: o perchè hanno tante mandorle o frutta secca/canditi in genere, o tanto zucchero, o tanto miele, o molte spezie, o spesso molto duri da masticare .... o tutto assieme! Sinceramente non ci trovo grandi differenze :-(
ponteggiroma :
peccato perchè con la pastiera e la sacher mi avevi quasi illuso... c'est la vie
desnip :
Per me tutto ciò che è bello pieno di cioccolato, soprattutto fondente...
Detto ciò, anche io amo più il rustico e per i dolci sono assolutamente a favore di quelli con ricetta tradizionale.
A proposito... mo' c'è la mania di questi dolci "scomposti" che odio. Quest'estate sono stata in Sicilia e mi hanno proposto:
- cannolo scomposto
- cannolo rivisitato
- cannolo esploso!
Ma io volevo un cannolo NORMALE!!!
fulser :
desnip, non oso pensare cosa possa essere il cannolo esploso....
ponteggi, mi spiace, mi sento in colpa per averti deluso sui dolci.... se ti può consolare, sappi che non vedo l'ora di poter fare un tour gastronomico a Roma, e solo per cose salate e sostanziose tipo cacio e pepe, amatriciana, carciofi e coda e via andando
desnip :
fulser il cannolo esploso non è che un modo diverso per dire cannolo scomposto... In sostanza è sempre una roba al piatto con la cialda tutta spiaccicata.
Lia :
al momento mi sto rimpizzando di pasticcini in pasta di pistacchi di Bronte, produzione artigianale pèer niente stucchevoli, e se conoscete le dimensioni dei pasticcini siciliani già capite la quantità....
ponteggiroma :
@fulser sempre pronto a fornirti lista dei pochi ristoranti veraci ormai rimasti in centro. La maggior parte sono solo roba per turisti e fighetti
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.