cosa faccio?

messaggio inserito venerdì 21 febbraio 2020 da d.n.a.

d.n.a. : [post n° 429426]

cosa faccio?

cambio o resto?..
resto: comune piccolo 5mila anime, part time 34 ore, edilizia privata, ma aree in subbuglio, quindi potrei trovarmi a fare manutenzioni, colleghe simpatiche, capo ufficio ok!.
cambio: comune medio, 12mila anime, tempo pieno, ufficio edilizia privata, 5 persone in tutto, capo ufficio giovane, che conosco di vista. comune vicino al mio. entrambi indeterminati.
resto o cambio?.
grazie!
ponteggiroma :
da 5 a 12 mila cambia ben poco secondo me, aggiungici il fatto che hai colleghe simpatiche ed un part time ed ecco che dal mio punto di vista il piatto della bilancia propenderebbe decisamente verso il "resto"
ArchiFra :
Il tempo pieno nel pubblico sono 36 ore, non c è praticamente differenza. A prescindere non puoi fare la libera professione perché dovresti avere meno di 22 ore da contratto.
Vedi tu.
d.n.a. :
ArchiFra so che il tempo pieno sono 36 ore, di fatto ora ne ho 34, quindi non c'è differenza sostanziale di stipendio, non so se ai fini pensionistici, o cose del genere cambi tra t.p. e tempo pieno, perchè sono stato assuno come tempo parziale a 30, poi diventate 34, ma di fatto, il mio posto è da 30. Per la libera professione il part time è a 18 ore settimana, ma al momento questa ipotesi non mi interessa.
ponteggi sono indeciso sul fattore organizzazione della struttura, che è assolutamente più consolidata nel nuovo posto, rispetto dove sono ora che è molto incerta (io sarei stato assunto per coprire un posto nel settore lavori pubblici, ma "al momento" mi trovo ad edilizia privata, ma nella p.a. nn c'è nulla di piu definitivo del provvisorio)
morale della favola sono indeciso.
grazie.
ArchiFra :
Nel pubblico non esiste avere un contratto per un tot di ore e farne di più: o ti hanno cambiato il contratto, oppure ti stanno autorizzando 4 ore di straordinario alla settimana che ti verranno restituite come ore di riposo o pagate (ma questa ultima opzione è praticamente impossibile a meno che venga autorizzata dal dirigente e validata dall ufficio personale, e solo in casi estremi per cui per esigenze di servizio si dimostra di non poter compensarle stando a casa).
A fini pensionistici non cambia nulla se non per i contributi versati, e quindi cambia l importo erogato.
d.n.a. :
Si, mi hanno cambiato il contratto, è che da quello che ho capito, per passare a t.p. devono avere capacità assunzionale di 1 nuova unità che non hanno, e probabilmente non avranno nell'immediato (c'è anche chi segue il personale nella mia stessa situazione da tre anni, quindi lo so bene che non cambierà nell'immediato).
quindi un anno vale uno? non è che mi ritrovo che invece di valere 1, vale 0.93?
ArchiFra :
Ma no, ma scusa allora secondo questo ragionamento chi lavora part time deve accumulare 80 anni di lavoro
:)
Contano gli anni in cui si è versato, non la tipologia di orario. Paradossalmente, se un part time ha uno stipendio elevato versa più contributi di un tempo pieno e quindi ha una pensione più alta.
Il calcolo è prettamente monetario sulla base di quanto hai versato, non sul monte ore
d.n.a. :
Siamo in Italia, non do nulla per scontato :)
Resta che non so che fare. :/
A ripensare ad un anno fa a quest'ora mai pensavo che avrei avuto di questi "problemi" .. coma cambia la vita!
ArchiFra :
Ma sei sicuro di poter andare via? Se sei nel periodo di prova non puoi, e se sei assunto hai il blocco di 5 anni per cui ti viene negata la mobilità.
Diverso è se è un contratto a tempo determinato a chiamata
Archizorro :
Esatto. Per cinque anni no mobilità per gli assunti di recente. Comunque io punterei all'altro posto. In 12.000 abitanti ci sarà più patrimonio e potresti vedere cose più interessanti. In 5.000 si fa sempre un po' il jolly.
Inoltre ti consiglio di valutare anche la vicinanza a casa.
d.n.a. :
non è mobilità, mi licenzio da uno e mi riassumono nell'altro perchè sono il prossimo in assunzione nella loro graduatoria! periodo di prova già finito!
Il fattore distanza è poco, sono 6km contro 11 di viaggio!.. ah, ora lavoro anche al sabato, li solo fino al venerdi!
ArchiFra :
Allora direi che ti sei già dato la risposta :)
d.n.a. :
Dilla anche a me ArchiFra?..
ArchiFra :
Direi che sei orientato a cambiare :)
arko :
Interpreto archifra: nuovo lavoro, lavorare di sabato NO.
pepina :
cambia! te lo dico da collega ;)
d.n.a. :
pepina, non è che sei la mia vicina di scrivania? :-)
sono sempre piu indeciso, ieri ho avuto un confronto con il responsabile, che gentilissimo, mi ha detto che faccio ciò che mi dice il cuore ma che a lui dispiacerebbe molto se andassi.
d.n.a. :
peppina, non è che sei la mia collega di scrivania? :-)
sono sempre più indeciso, ieri ho avuto modo di confrontarmi con il responsabile che mi ha detto in sostanza che se voglio andare vado, ma che se andassi, sarebbe molto dispiaciuto, anche perchè so bene la difficoltà che ha avuto nell'assumermi e capisco bene la rottura di scatole che per lui ne conseguirebbe.
arko :
E allora fatti dare una P.O.
Archizorro :
Sul dispiacersi lo dicono tutti (anche nel pubblico), ma mai nessuno che ti offra un motivo per rimanere. Scappa! Segui il tuo interesse!
pepina :
sono p.o. e bho non conviene tantissimo neppure a livello economico
d.n.a. :
sei posizione organizzativa peppina? sei un capo allora... beh, qui il p.o. ha indennità di posizione di 10k anno.. buttali via.
ponteggiroma :
Posizione Organizzativa!
E pensare che mi stavo scervellando da due giorni per cercare di capire cosa significasse quell'acronimo.
PS Pepina non poteva non esserlo!
pepina :
Pepina non peppina ;). Qui l'indennità è assai minore, le responsabilità sono innumerevoli e l'assicurazione se fatta decentemente si mangia una bella fetta dell'indennità. Quindi non conviene chissà che
d.n.a. :
Grazie pepina con una p..:-) e grazie anche a tutti gli altri.
Perchè non restiate con la curiosità... ho deciso di cambiare.
Se passo di qua a lamentarmi tra un po' mandatemi pure al caldo...:-D
ponteggiroma :
tranquillo dna, siamo qui apposta.
Questa bacheca la rinominerei da blabla a lamentatoio.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.