struttura galleggiante

messaggio inserito mercoledì 9 dicembre 2020 da architetto anfibio

[post n° 440342]

struttura galleggiante

Buongiorno,
buongiorno, sto studiando da un po' le questioni amministrative legate ad un incarico che ho ricevuto.
La ristrutturazione di una zattera galleggiante con volumi edificati per uso non residenziale oggetto di concessione ed ormeggiata presso la foce di un corso d'acqua.
Qualcuno ha avuto esperienze in merito? come ci si approccia a livello titoli edilizi, catasto etc?

grazie a tutti in anticipo !
:
Dato che si tratta di soluzioni insediative poco diffuse, non esiste una normativa nazionale specifica.
Una sentenza della Corte di Cassazione (n. 12387) ha stabilito che per costruire un'abitazione galleggiante bisogna obbligatoriamente richiedere un PdC ed eventualmente l'Autorizzazione Paesaggistica per le zone soggette a tale vincolo.
In merito alla questione catastale, dovremmo essere in D9.
:
Le modifiche al TUE del dl semplificaizoni fanno riferimento, in merito a questo tipo di edificio, a eventuali "norme locali".
Cmq se ti rileggi l'art. 3, comma 1, lettera e) modificata trovi tutti i riferimenti.
:
Grazie mille per l'indirizzamento!
:
Solo adesso che ti hanno risposto "seriamente" posso citare Renato Pozzetto... qual'era quel film in cui l'ingegnere alla fine vende la casa galleggiante, mmhhh, "Mani di fata"!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.