sanatorie e bonus 110%

messaggio inserito mercoledì 5 maggio 2021 da Aeffepi

Aeffepi : [post n° 446601]

sanatorie e bonus 110%

Salve a tutti.
Una domanda facile facile: una eventuale sanatoria (distributivo interno piuttosto che altro ...) può essere presentata sulla medesima CILA / SCIA delle opere 110% (cappotto o altro)?
Chiedo questo perchè mi sembra di aver letto da qualche parte che "prima l'abuso deve venire sanato" e ci sono punti di vista diversi sull'interpretazione del "prima".
Cari saluti.
archspf :
Assolutamente NO, poiché è necessario aver "acquisito" uno stato legittimo, appunto PRIMA.
Preso atto che l'intervento si intende sanato ancorché sia avvenuta la presentazione della pratica (Cila), per l'art. 37 decorsi almeno 30 giorni (Scia) mentre occorre un provvedimento espresso in caso di Concessione in art. 36 (PDC; 60 giorni silenzio-diniego).

Non vedo interpretazioni da fare in una logica con-sequenziale.
ivana :
NO come detto dal collega, ed i "punti di vista diversi" non hanno alcuna ragione di esistere.
Edoardo :
NO, ed è questo il motivo per cui ho mandato a quel paese il G.C. al quale mi volevo affidare per riqualificare col 110 un mio immobile, il quale voleva bypassarla senza fare CILA in sanatoria (ma nella liberatoria che vuole PRIMA insieme ai soldi per avviare l'iter, chiamata "accordo BI-laterale", TU intanto devi asseverare di non avere abusi). Fare molta attenzione alle proprie responsabilità ed a questi faciloni.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.