Aiuto! Concorso in comune: istruttore tecnico C e D

messaggio inserito venerdì 13 maggio 2022 da Archigatta

Archigatta : [post n° 461013]

Aiuto! Concorso in comune: istruttore tecnico C e D

Buongiorno a tutti. Dopo anni di precariato sto provando anche la strada dei concorsi in comune; non so però cosa aspettarmi per la prova e non conosco nessuno che ne abbia provato uno. Gradirei confrontarmi con qualcuno che ha esperienza nel settore per capire in cosa dovrei prepararmi! Grazie a chi mi risponderà!
ArchiFra :
tendenzialmente bisogna sapere bene la 241/90, il 380/01 e la legge regionale di recepimento, il dlgs 152/06, il codice appalti, il dpr 445/200, il dlgs 267/2000.
poi chiedono solitamente il codice di comportamento, norme di tutela dei dati. ogni bando specifica cosa approfondire, se nozioni, cenni o materia completa.
diverso è anche se fai c amministrativo o tecnico, e c o d tecnico.
quando ho fatto il concorso da D il primo scritto era un tema (è uscita la traccia sulla procedura delle bonifiche), il secondo erano tre domande aperte su 3 argomenti tecnici di cui una su una risoluzione di un caso pratico con applicazione della normativa per la procedura, e all'orale si dovevano pescare 5 quesiti di cui 1 testo tecnico da tradurre dall'inglese, 1 domanda amministrativa, e 3 domande tecniche sulla normativa di settore
ArchiFra :
ci sono i manuali su cui studiare, ceccarelli e simoni. poi è utile scaricarsi le vecchie tracce di concorsi già fatti nella propria regione/provincia/comune
ArchiFra :
ci sono i manuali apposta su cui studiare (cerca su google o amazon "concorso istruttore direttivo tecnico" perchè il sito mi continua a cancellare i post dove metto il nome, non so perchè visto che in altri contesti sono stati pubblicati senza problemi), inoltre è utile scaricare dai siti istituzionali le tracce di vecchi concorsi fatti nel proprio comune/provincia/regione per farsi un'idea della struttura
Adam Richman :
Io partirei dal DPR 380/2001 (soprattutto gli articoli fino al 42) e dal DLgs 50/2016 (gli articoli "più importanti" sono sparsi, fino al 113 bis). Guarda anche le sezioni concorsi sui siti dei Comuni della tua zona, cercando concorsi analoghi a quelli che ti interessano fatti negli ultimi anni, solitamente pubblicano le tracce delle varie prove.
Per il resto quoto in toto ArchiFra, aggiungendo la Legge Urbanistica Regionale, il DPR 31/2017, il DM 49/2018.
Naturalmente è una montagna di roba quindi vedendo esempi di altri concorsi (e provandoli) potrai studiare in maniera un po' mirata.
Archigatta :
I libri li ho, grazie. È una prova pratica che non saprei affrontare, anche perché è da un po' che faccio altro.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.