trentini consigliatemi!

messaggio inserito lunedì 4 luglio 2022 da ivana

ivana : [post n° 462729]

trentini consigliatemi!

Quest'anno farò dieci giorni di vacanza a ferragosto (sigh!) e abbiamo scelto un giro che desideravo fare, (ma magari in primavera): Rovereto- Mart; Trento- museo di storia naturale- Bolzano- Otzi. E tutto senza auto ma con i mezzi pubblici. Consigli da architetti trentini? Come dividere giorni? aggiungere tappe? Grazie
patri :
Eccomi!
A Rovereto al Mart aggiungerei la "casa d'arte futurista Depero"... sempre se ti piace il genere. A Trento sicuramente il Muse e il classico giro alla città storica. Anche Bolzano è molto bella, oltre al centro con Museo di Otzi potresti fare un giro al Museo di arte contemporanea (Museion) e a Castel Firmiano (ci si arriva in bus). Se hai voglia di aggiungere tappe secondo me meritano sicuramente Merano e Bressanone, raggiungibili in treno da Bolzano con linee secondarie, dove trovi un bel mix tra edifici storici e inserimenti moderni molto interessanti.
Anche se sei senza macchina considera che ti puoi muovere con una buona rete di trasporti (ottima in Alto Adige), quindi ti riesci a spostare senza problemi anche verso località meno cittadine ;-)
ivana :
grazie mille patri! Ottimi consigli :-) Per località meno cittadine hai consigli? PS in effetti stavo vedendo che la rete di trasporto pubblico è capillare e che anzi si cerca di incentivare il turismo non motorizzato in modo intelligente. Ottimo!
fulser :
Io non sono della zona ma l'ho frequentata per molti anni, in particolare l'Alto Adige (che non è la stessa cosa): l'Alpe di Siusi è uno dei posti più belli che esistano ed essendo in zona non rinuncerei ad una visita (ma meriterebbe un soggiorno lungo); purtroppo è un po' che non ci vado e non saprei dare indicazioni recenti, ma tutto l'Alto Adige è molto ben servito dai mezzi pubblici.
ivana :
Grazie mille Fulser
fulser :
un'integrazione al mio messaggio: già anni fa si faceva di tutto per scoraggiare l'arrivo in Alpe con auto (è un parco naturale). Per esempio si può alloggiare in uno dei paesini limitrofi (Siusi, Castelrotto, Ortisei....) e poi ci si arriva in bus/ovovia/seggiovia. Già molti anni fa ricordo molte persone che arrivavano (anche dall'estero) in treno e poi bus fino ai paesini limitrofi. Molti hotel ti danno il servizio compreso nel prezzo, o a prezzi di favore.
Se invece si alloggia in Alpe (non so cosa troverai però ad ogosto, noi prenotavamo con moltissimi mesi di anticipo) ci si può arrivare in auto, ma poi per arrivare all'hotel ci vuole il permesso; ma veramente, è più semplice vedere uno dei siti, dove ti danno tutte le indicazioni, per esempio:
https://www.seiser-alm.it/it/service/servizi-di-trasporto-pubblico/

che posto meraviglioso, mi hai fatto venire una nostalgia.....
peccato negli ultimi tempi molto sfruttato... ma anche dal punto di vista architettonico ci sono delle strutture molto interessanti.
ivana :
grazie, ci siamo organizzati tardissimo e abbiamo prenotato in città, ma proprio per essere rilassati e contenti, abbiamo deciso di lasciare a casa l'auto e fare camminate sia urbane che in montagna. Mai andata in Trentino ma mi sembra già bellissimo considerando che mi piace il mare :-))
fulser :
ricordati che Trentino e Alto Adige sono cose diverse! Soprattutto coi locali, non confondere le cose.
Buona vacanza!
patri :
Non sono tutti così rigidi ma non si sa mai! :-D
Per località meno "cittadine" è difficile consigliarti, dipende molto da che tipo di vacanza vuoi fare: camminate in montagna, bici, laghi... la rete di trasporto pubblico arriva dovunque, ma tieni presente che gli spostamenti in autobus hanno spesso tempi un po' lunghi.
Visto il periodo nelle località più inflazionate aspettati comunque un po' di affollamento.
ivana :
grazie Fulser, terrò presente! :-) Grazie patri ...un lago balneabile, escursione di un giorno con partenza da Trento o Bolzano a piedi, in bici a noleggio, o treno/bus per riposare....
patri :
Qui si entra nel campo delle preferenze personali ;-)
Da Trento con il pullman potresti andare al laghetto di Lamar (Terlago) che rimane ragionevolmente vicino (45' circa) o a Molveno (acqua fredda e viaggio di 1h.30'). Un'alternativa potrebbe essere anche il Lago di Garda (anche qui 1h.30'), ma io lo eviterei causa invasione estiva di mezza Germania...
Da Bolzano invece potresti andare al lago di Caldaro o al lago di Monticolo, arrivi a entrambi con circa un'ora di autobus.
Con la bici non so dirti se ci sono percorsi ciclabili o stradali ragionevoli (che evitano statali o strade super trafficate per capirsi...) in ogni caso avresti da fare un po' di dislivelli. Ecco, questo sarebbe il punto a favore del Lago di Garda, da Trento ci si arriva con un percorso quasi interamente in pista ciclabile
ivana :
Grazie Patri!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.