Cambio parziale destinazione d'uso

messaggio inserito venerdì 5 agosto 2022 da Roberto

Roberto : [post n° 463717]

Cambio parziale destinazione d'uso

Ciao a tutti. Per un progetto di ristrutturazione di una sede produttiva vi è la necessità di cambiare la destinazione d'uso di una parte dell'edificio attualmente in essere come magazzino. Il fabbricato ha funzione "produttiva": variando solo la destinazione di un locale da magazzino ad ufficio, quest'ultimo può essere compreso nelle medesima funzione C1 che dice che anche "le aree adibite alle esigenze di un processo produttivo, nonché quelle adibite ad attività terziarie interne all'impresa e complementari al processo produttivo" ne fanno parte oppure andrà attribuito alla differente funzione D3, che ricade all'interno della categoria "direzionale", facendo sì che si configuri un aumento di carico urbanistico?
E' una situazione nuova per me, che sono da poco del mestiere, e ho difficoltà nell'interpretazione della normativa... Ringrazio anticipatamente chi mi saprà dare qualche chiarimento!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.