INPS

messaggio inserito martedì 23 agosto 2022 da DISDIS

DISDIS : [post n° 463900]

INPS

buongiorno, attualmente ho una partita iva attività dei disegnatori tecnici (741030) attiva dal primo maggio 2018 con i contributi versati all'Inps. Quest'anno mi laureo e dopo aver passato l'esame di stato mi iscriverò all'ordine degli architetti e quindi dovrò versare i contributi a Inarcassa. Vi chiedo quindi i contributi versati a Inps li perdo? se si dopo quanti anni non si perdono i contributi versati a Inps o come faccio a non perdere questi contributi versati?
d.n.a. :
i contributi che ciano versati a imps, inarcassa o qualsiasi altra forma di previdenza pubblica, non si perdono mai. La questione è come e quando cumuleranno tra di loro ai fini pensionistici, e quanto renderanno in termini di importo della pensione.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.