I professionisti e la digitalizzazione

messaggio inserito venerdì 25 novembre 2022 da desnip

desnip : [post n° 467253]

I professionisti e la digitalizzazione

In pratica nè i notai nè tantomeno i loro collaboratori sono in grado di capire che un file pdf si scarica sul pc e si invia...
Siamo ancora a livello che il file si stampa, si scansiona e poi si invia per e-mail...
Eli71 :
Anche la collega con cui faccio sicurezza lo fa e le ho detto la stessa cosa sullo scansionare le relazioni invece che salvare in pdf. Dice che lo fa per evitare che qualcuno glielo modifichi, magari anche questi ragionano così.
desnip :
Non credo proprio... Non sto parlando di testi scritti da loro, ma di file in pdf "scaricati" da internet. Nella fattispecie, un interpello AdE.
unfor :
Non credo proprio che una scansione metta al riparo dal rischio che il file venga modificato
Davide C. :
Esatto, uno bravo può rielaborare il documento con qualunque programma di fotoritocco
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.