ace con impianto di riscaldamento a pannelli radianti

messaggio inserito venerdì 2 marzo 2012 da kiararch

[post n° 284941]

ace con impianto di riscaldamento a pannelli radianti

Salve,
sto certificando un appartamento riscaldato con pannelli radianti alimentati elettricamente.
Non si tratta di termoarredo nè di radiatori elettrici nè di riscaldamento a pavimento ma di elementi decorativi che diffondono calore per irraggiamento, sistema molto efficiente dal punto di vista energetico con costi in bolletta contenuti. Ovviamente non c'è caldaia nè nessun altro tipo di elemento di produzione che dovrei invece obbligatoriamente specificare con il metodo docet.
Se inserisco riscaldamento non presente, il docet giustamente mi dice che il riscaldamento molto probabilmente è prodotto da elementi elettrici. Di conseguenza l'appartamento risulta in classe G.
Se invece metto pompa di calore allora posso spuntare la voce pannelli radianti ecc. ecc. L'appartamento risulta essere in classe F. Ma sospetto che non sia corretto.
Qualcuno ha dei suggerimenti?
Grazie
:
Ciao, ma quando è stato realizzato l'appartamento, è stata redatta la L.10? E se si, cosa prevedeva? Succesivamente sono state fatte modifiche, eliminando il vecchio generatore o non c'è mai stato?
:
Ciao, l'appartamento risale agli anni 40. Ogni appartamento di quel condominio ha riscaldamento autonomo. Il mio cliente in particolare ha scelto questa particolare forma di riscaldamento elettrico senza generatore
:
se è anni 40, con tutti gli interventi migliorativi, mi sa che è classe F...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.