certificazione energetica

messaggio inserito venerdì 22 novembre 2013 da valentina

[post n° 330122]

certificazione energetica

Ciao,
sono un architetto laureato alla magistrale, per le certificazioni energetiche ho bisogno di fare un corso o posso farle direttamente?
:
Dipende in che regione stai operando: per es. nel Lazio basta essere abilitati all'esercizio professionale (passato l'esame di stato ed avere il timbro) ed essere liberi professionisti.
:
Per poter rispondere è necessario conoscere la regione di appartenenza dell'edificio (o degli edifici) oggetto di certificazione.
Purtroppo molte regioni hanno provveduto a legiferare autonomamente creando, a mio avviso, più confusione che altro...
;-)
:
Sono un architetto iscritto da quasi un anno all'ordine degli architetti di Bari. Sinceramente a livello normativo in Puglia per quanto riguarda la certificazione energetica e relativo attestato (che sia ACE o APE) la situazione non è alquanto chiara. Più che altro ho letto il ricorso vinto dall'ordine degli ingegni delle prov di bari taranto lecce e foggia che annulla una delibera regionale che istituiva un ennesimo albo al quale iscriversi se certificatori, a seguito della frequentazione di un corso. Non si è però capito se un ARCHITETTO può sottoscrivere un ACE/APE o se deve avere una comprovata esperienza in campo di impianti e progettazione energetica o ancora se serve un corso specifico con rilascio di attestato. Spero ci sia qualcuno in grado di darmi qualche risposta, in quanto vorrei capire se posso avventurarmi in questo campo sin da subito o se non ho ancora facoltà di firma.. grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.