anno di costruzione .... dubbio improvviso!!!

messaggio inserito lunedì 21 luglio 2014 da silviotta

silviotta : [post n° 345295]

anno di costruzione .... dubbio improvviso!!!

cari amici, redigendo un ape mi è sorto improvvisamente questo dubbio e per questo chiedo conferma a voi per sicurezza!
Sto certificando una villetta a schiera che è derivata dalla ristrutturazione e dal frazionamento di un ex complesso rurale. La struttura originaria è dell'inizio del 900 ma la mia porzione come si presenta ora è il risultato di una ristrutturazione del 1990 che dell'edificio originario ha mantenuto solo i muri esterni in pietra....
ora sull'ape è corretto indicare come anno di costruzione indico cmq inizio 900 anche se l'edificio di oggi nn ha nulla praticamente più nulla a che vedere con il complesso originario ne per struttura interna, divisione ambienti, dimensioni aperture eccc?
scusate la banalità della domanda.........
archiuniorfabio :
Ciao. Si è corretto, l'importante se non si hanno notizie certe sulla data di edificazione del volume edilizio, basta indicare una data approssimativa, comunque che lasci intendere a che periodo risale il manufatto. L'importante è redigere l'a.p.e. Per lo stato di fatto attuale! ;)
silviotta :
benissimo! ne ero abbastanza convinta anche io però sai quando sei concentrato su un lavoro a volte ti vengono dei dubbi atroci anche sulle cose più banali! grazie mlle per il supporto archiuniorfabio! ;)
archiuniorfabio :
Di nulla per cosi poco! Buon lavoro!;)
elpianificator :
puoi sempre mettere ante 1930 nella casella dell'anno e poi inserire in fondo nelle note del certificatore "edificio oggetto di ristrutturazione completa nell'anno xxx"
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.