Domanda su pannelli solari e riscaldamento

messaggio inserito lunedì 24 novembre 2014 da Marco

[post n° 352075]

Domanda su pannelli solari e riscaldamento

Salve,
ho una casa di circa 150 metri quadri riscaldata con caldaia a metano a condensazione per impiani ad alta temperatura e termosifoni in ghisa.
Nell'ipotesi di non rifare l'attuale impianto di riscaldamento, vi chiedevo se esistono soluzioni per ridurre il consumo di metano sfruttando l'energia elettrica accumulata dai pannelli solari.
Cioè, vorrei risparmiare una certa quantità di metano facendo in modo che alla caldaia arrivi un acqua un po' più calda.
Per farlo pensavo di utilizzare l'energia elettrica accumulata dai pannelli solari nelle batterie, in regime di autoconsumo, con una resistenza che scaldasse l'acqua.
E' possibile e soprattutto è conveniente?
Grazie.
:
mancano dati fondamentali, tipo dov'è l'abitazione, come è isolata, potenza impianto solare ecc..
con la caldaia a metano a condensazione, l'obbiettivo è quello di far arrivare l'acqua in caldaia più fredda, per sfruttare l'alto rendimento, e non il contrario (come intuito direbbe).
una soluzione potrebbe essere usare il solare con un scaldabagno in pompa di calore per la produzione acqua sanitaria, e usare la caldaia in esclusivo riscaldamento settandola (se supportata) con sonda climatica e diminuendo la temperatura di mandata, così da ottimizzandola al massimo.
:
Abitazione nel Nord Italia, certificazione classe F, impianto solare pensato di 3 KW (all'occorrenza anche superiore).
Pertanto sarebbe inutile scaldare l'acqua di ritorno altrimenti non si sfrutterebbe la condensazione, giusto?

Mi potrebbe spiegare meglio la soluzione della pompa di calore?
Grazie
:
classe F = poco sole e tanto freddo... con 3kw, non alimenti granchè...

si sarebbe inutile riscaldare l'acqua di ritorno

prodotti tipo il nuos di Ariston sono sistemi all in one per accumulo e produzione di acqua sanitaria in pompa di calore. in pratica è un frigo che produce acqua calda e la immagazzina.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.