cappotto interno: sconsigliato?

messaggio inserito mercoledì 10 giugno 2015 da elli

[post n° 363120]

cappotto interno: sconsigliato?

Sempre per il cappotto interno: avevo una mezza idea di far fare un cappotto interno per la ristrutturazione di un appartamento ma mi è stato sconsigliato di farlo perché sembra che possa dare problemi di condensa interna.
Sapete dirmi qualcosa? Qualcuno lo ha realizzato e quali risultati ha avuto?
Grazie a tutti.
:
Confermo l'esistenza di problemi legati ad umidità e condensa.
Anche se risulta la soluzione più semplice, in genere al cappotto interno si ricorre solo quando non è possibile realizzare l'isolamento termico all'esterno per problemi vari ( condominio, vincoli storici, ecc.)
Il consiglio, in questi casi, è quello di usare materiali naturali ( sughero o fibra di legno), in quanto sono altamente traspiranti ed igrometrici e perciò capaci di trattenere l’umidità in eccesso e cederla quando serve.
:
Grazie mille gioma! A questo punto potrei vedere se il cliente vorrà spendere un po' di soldi e utilizzare i materiali naturali e magari per essere certi far fare anche una verifica al termotecnico sul punto di rugiada della muratura. Che cosa ne dici?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.