APE redatto dal progettista e DL

messaggio inserito mercoledì 8 marzo 2017 da milly

milly : [post n° 394456]

APE redatto dal progettista e DL

Salve a tutti, l'APE da inviare al Municipio insieme al Certificato di Collaudo e Comunicazione di Fine Lavori, può essere redatto dallo stesso professionista che ha firmato la CILA e ha l'incarico oltre che di progettista anche di Direttore Lavori?
Nel caso specifico devo chiudere dei lavori di cui sono progettista e DL, avendo effettuato interventi che modificano le prestazioni energetiche dell'immobile il cliente deve allegare anche l'APE. Mi chiedevo se posso compilarlo e firmarlo io oppure deve rivolgersi ad un altro tecnico.
Grazie
gioma :
L' APE non si consegna in Comune ma si trasmette in Regione.
Probabilmente ti stai confondendo con l'AQE, ossia con l'Attestato di qualificazione energetica, un documento che si allega alla Comunicazione Fine Lavori per l'ottenimento dell'agibilità.
Come progettista e DL dell'intervento, puoi redigere l'AQE ma non l'APE.



milly :
e' la prima volta che mi capita...non ho mai presentato un AQE, parlo di Roma.
Grazie Gioma
biba :
Gioma tu hai perfettamente ragione, ma lo stesso certi comuni a fine lavori ti chiedono l'APE (ovviamente per opere che ne prevedono la redazione) mentre l'AQE... non so... forse non sanno nemmeno che cosa sia! A me è già capitato, mi fa uscire di testa ma succede.
milly :
La confusione regna sovrana....che voi sappiate esistono software tipo Docet, quindi gratuiti, che permettono di redigere un AQE?
biba :
Allora Milly, per prima cosa devi capire che cos'è che devi presentare in comune. Se vogliono l'APE va bene pensare a Docet e simili (previa verifica che dopo gli ultimi aggiornamenti normativi sia ancora utilizzabile). E comunque non puoi firmarlo tu. Se vogliono l'AQE, se ti sei informata bene su cos'è avrai capito che è qualcosa di più simile ad una Legge 10 che ad un Attestato di prestazione energetica, quindi il Docet non va bene. Ma mi chiedo: in genere l'AQE lo redige lo stesso tecnico che ha fatto la Legge 10 dell'intervento, quindi perché dovresti farlo tu?
milly :
Grazie Biba.
Verificherò bene ma ho pochi dubbi, serve l'AQE e non l'APE, parliamo di Roma. Il Docet è utilizzabile perché è stato aggiornato ma non permette di redigere AQE.

milly :
Eccomi di nuovo....ricapitolando senza deposito dell'ex Legge 10 non c'è alcun AQE da allegare al fine lavori, giusto? L'AQE è dunque subordinato al deposito della relazione ex legge 10 da consegnare prima dell'inizio dei lavori, o sbaglio?
E nel caso in cui si debbano sostituire gli infissi e la caldaia esistente (da tradizionale a condensazione, ma stesso combustibile) si deve presentare la relazione ex legge 10/91?
Grazie
Grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.