ape con pareti aventi stratigrafie diverse

messaggio inserito domenica 30 aprile 2017 da Iolanda

[post n° 396521]

ape con pareti aventi stratigrafie diverse

Ciao a tutti, non so come comportarmi con questo caso. Sto redigendo un APE per un appartamento che è stato ricavato dalla chiusura di un porticato. Di conseguenza c'è un mix di pareti e stratigrafie: la struttura è in cemento armato con tamponature in laterizio. Su due lati sono state mantenute le pareti già esistenti (tamponatura degli anni '90 con Trasmittanza 0,924). Negli altri 2 lati le pareti hanno la stessa stratigrafia delle pareti esistenti ma solo per 1 m di altezza, mentre da 1 m fino al soffitto (h = 3,74 m) sono stati tamponati con laterizi termoisolanti di nuova generazione. Questo perché in questi due lati erano già presenti dei parapetti di 1 metro, che non sono stati demoliti, e la nuova tamponatura è stata quindi fissata sui parapetti esistenti. A questo punto non so come gestire queste pareti che fino a 1 metro di altezza hanno trasmittanza 0,924, mentre per i restanti 2,74 metri hanno trasmittanza 0,297. Potrei creare una stratigrafia che mi consenta di ottenere una trasmittanza che sia una specie di media ponderata tra 0,924 e 9,297? Non ho proprio idee. Vi ringrazio per qualsiasi tipo di suggerimento!
:
Non vedo perchè tu debba inventarti medie ponderate, algebriche o altro...Calcola il flusso termico disperdente considerando le trasmittanze e le superfici esistenti. Vuol dire che avrai una stratigrafia del parapetto alta un metro con propria trasmittanza, così per la struttura soprastante...se ho capito bene!
:
Ti ringrazio marS! Esatto, ho una stratigrafia del parapetto e una per la struttura soprastante quindi ciascuna con propria trasmittanza. Il mio dubbio infatti è proprio questo: come calcolo la trasmittanza totale dell'intera parete, avendo questa appunto una trasmittanza 0,9 fino a 1 m e 0,29 per la parte superiore? Non so se sono riuscita a spiegarmi bene :D
:
Il tuo programma non ti permette di inserire le due strutture separatamente?
:
Non devi trovare una trasmittanza totale (sarebbe meglio dire uguale) per tutta la parete perché le stratigrafie che hai hanno una propria trasmittanza. Il flusso termico in uscita va calcolato come SOMMA dei flussi termici che attraversano sia la parete m ( sopra parapetto ) avente trasmittanza U1, sia la parete n ( parapetto ) avente trasmittanza U2..
:
Grazie Nina e marS. Allora da come ho capito mi conviene indicare 2 pareti: una di superficie X con trasmittanza 0,9 e l'altra di superficie Y con trasmittanza 0,29.
Credevo di dover inserire un'unica parete XD
:
Esatto...questo è il procedimento corretto..
:
grazie gentilissima.
:
...issimo.
:
Gentilissimo. Pardon :)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.