GENOVA? ALLA LARGA!!!!!!

messaggio inserito giovedì 3 luglio 2008 da chic

chic : [post n° 167164]

GENOVA? ALLA LARGA!!!!!!

Siamo TUTTI emigrati a Genova "grazie" alle recensioni di GAIA & C. Siamo rimasti TUTTI fregati dai 3 temi fatti a pennello per sturarne il maggior numero possibile!!La Commissione intera era addirittura SDEGNATA dal numero di esterni giunto in Liguria!
Vi sentite ancora di subissare di benevolenza la sede di Genova e le sue Commissioni d'esame? Direi a chi l'ha passato nelle sessioni precedenti progettando una casa bifamiliare di lasciar perdere con i giudizi caritatevoli e di ringraziare il cielo per la buona sorta capitata senza idolatrare chi si è comportato nello stesso identico modo di quelli delle sedi di Milano, Torino, Parma, bla bla, bla...
GENOVA? SE LA CONOSCI LA EVITI!
redeifiordi :
caro chic, non credi che potrei ribaltare il discorso su tutti quelli che si sono mossi da tutto il nord per venire a dare l'esame a genova indisponendo così la commissione? io non mi sento di dare torto ai commissari, non fa mai piacere essere considerati i bonaccioni di turno, quelli che tanto ti fanno passare. tu e tutti quelli che sono arrivati in 600 da milano, torino, ferrara ecc. avete preso in considerazione il fatto che una discesa in massa poteva sortire questi risultati?
Fra :
Io ho fatto l'esame a Genova a novembre dell'anno scorso, ho passato lo scritto e mi hanno bocciata all'orale, per una serie infinita di sfighe che non sto a dire.
Io, pur essendo stata bocciata, sono una di quelle che ha lasciato giudizi "caritatevoli" sulla PRECEDENTE commissione di Genova.
Si parlava della precedente commissione, mi sembra che la cosa sia stata sottolineata più volte: la commissione è cambiata e credevo che tutti fossimo consapevoli del rischio.
A quanto pare mi sbagliavo.
Io sono tornata a Genova, nonostante tutto, correndo il rischio consapevolmente e di sicuro non incolpo altri per la mia scelta.
Questa volta è andata male, succede, è sfiga.
Ti assicuro però che i giudizi sulla precedente commissione non erano affatto caritatevoli: semplicemente si è detta la verità, erano tutti molto, molto, molto disponibili e rilassati.
Però, purtroppo, non sono più gli stessi, lo sapevamo.
Saretta :
...al di là delle recensioni + o - benevole era una cosa prevedibile...Le sedi + gettonate d'Italia sono Genova, Palermo e Aversa, basta leggere i post!!! E' ovvio che la commissione se ne accorga e faccia i dovuti conti. Non puoi colpevolizzare chi ha raccontato la sua esperienza...A me è successa la stessa cosa: sono emigrata a Palermo e su 500 iscritti 50 erano siciliani...Ovviamente è stata una strage.
Sinuhe :
Non penso che Gaia e CO. ti abbiano detto che se andavi a Genova era come andare alla Fiera dell'Asino, che passava anche chi era stato al mare il giorno prima. In più, sai che la commissione cambia, o no? Allora che discorsi stiamo facendo?! Infondo Gaia l'ha sostenuto, se non sbaglio, nel maggio 2007...in giugno 2008 c'è un'altra commissione!
E poi scusate tutti...odio quest'atteggiamento liceale di dare la colpa sempre alla commissione! E' vero, a volte questa ci si mette davvero d'impegno per romperti le scatole, ma non crediate che qualcuno vi insignisce della nomina di architetto se a mala pena riuscite a progettare una casetta storta. Un po' di serietà! Forse è questo il problema: tutti vogliono fare gli architetti ma nessuno capisce una pera! Questo è il motivo per il quale i collaboratori vengono pagati come una badante rumena! Nessuno sa fare niente.
Io non mi lamento, anche se non ho passato l'esame di stato. Più in giro c'è gente come voi, e più c'è lavoro per gente come noi, che si è fatta il mazzo e continua a farselo!
MERITOCRAZIA.
Saretta :
..ho studiato di brutto, l'ho provato a milano e sono passata!
chic :
La valutazione dell'Esame di stato non è per niente meritocratica ma DISCREZIONALE! Con questa commissione è prevista la solita strage milanese!!

Eppoi: risparmi 2 lire senza la TASSA REGIONALE, ma ne spendi 3 tra mezzi di trasporto, cibo, eventuali pernottamenti oltre allo sbattimento!

Quindi TRONARE A GENOVA è da PAZZI FURIOSI!!
Altro Che liceali!!
Sinuhe :
...e il tempo che ti rimane passalo a studiare!

P.S.: Meritocrazia sul lavoro e ai concorsi! Invece sia ai concorsi che all'esame di stato finiscono per passarlo persone alle quali non avresti dato un centesimo bucato?! Mah? Poi scopri un domani che queste persone sono diventate insegnanti all'Università, magari sono diventati ordinari, che hanno tirato su studi professionali internazionali dal nulla! Strana la vita vero?
In tutta questa favola del fregarsi a vicenda, nessuno ha ancora capito come girano davvero le cose! Chissà forse sarò stato illuminato?!
pac :
sedi a parte, che kmq variano a seconda della commissione che fa i temi, io ho sempre pensato, e avuto la conferma, che certo per passare l'esame bisogna essere preparati e avere un minimo di esperienza, ma ci vuole anche una certa dose di fortuna. possono capitare temi fattibili ed altri impossibili. sinceramente rapportando la mia esperienza mi sento di dire che, da quello che leggevo su genova scritto e orale non mi sono sembrati poi così una passeggiata. io ho fatto esame a novembre nuovo ordinamento a venezia e temi erano fattibili sia progettuali che e altre 2 prove, orale è stato di 10 minuti con domande solo sul progetto. io ho passato esame al primo tentativo, a meno di un mese da quando mi ero laureata. ora sulla base di questa esperienza io mi sentirei di consigliare venezia. ma certo uno deve anche capire che non è che perchè a uno è andata bene e la descrive così, allora passano tutti, esame è una passeggiata etc. credo che ognuno deva riconoscere le proprie capacità e non cercare di andare necessariamnete nelle sedi più gettonate perchè "tanto li è facile, prof buoni etc" e cercare la garanzia di passare con successo esame.
dan :
ma perchè invece di fare questi discorsi senza senso, non aspettiamo i risultati? Lavoriamo che è meglio!
Gaia :
Cara Chich non ci provo nemmeno a giustificarmi nè con te nè con glli altri che sono andati a Genova. capisco che tu sia stra arrabbiata ma evita pure di prendertela con chi ha cercato di dare dei consigli e con chi ha sottolineato che la commissione sarebbe cambiata. Sfogati pure fin che vuoi, sei libera di farlo, io sono serena per aver aiutato nella commisione precedente quanti mi hanno chiesto informazioni. Come ti hanno già risposto nei post precedenti (vedi Sinuhe) l'esame va veramente a botta di fortuna. Ti assicuro che prima di Genova ho provato altre sedi e mi sono trovata malissimo (ma non ho insultato chi mi diceva di andare in altre sedi), poi mi è capitato Genova, ho letto post molto positivi e pur sapendo che la commissione sarebbe cambiata ho comunque tentato e mi è andata bene.
Per cui sfogati ancora fin che vuoi ma....con le dovute cautele...siamo qui per aiutarci e non per metterci i bastoni tra le ruote.
In bocca al lupo
dan :
invece di rosicare mettetevi a lavorare che e' meglio per tutti. Poi che polemica inutile...Apettiamo i risultati, no? Ma dove la troviamo una commissione come quella di genova. Ma che dovrebbero dare come te la progettazione di una cuccia per cani?
chic :
Non ti ho insultata personalemente ci mancherebbe, dico solo che certe recensioni troppo positive tirano in grande inganno la gente che poi dopo, oltre a rimetterci in termini di risultati, ci smena anche in termini morali e non ultimi economici.
Ti invito solo a valutare oggettivamente il fatto che ti sia andata bene con i temi e la Commissione (unitamente alle tue indubbia capacità) e non riproporre mai l'invito al "suicidio genovese" anche se non con queste parole e con le dovute premesse. Tutto qui. Ciao
Nanà :
Bè salve a tutti...come voi anch'io mi sono buttata su genova...e anch'io ne sono rimasta fregata...ci tocca solo aspettare la fine di luglio e sapremo se un miracolo ci aiuterà a passare questo maledetto esame....buona fortuna a tutti!!
comunque non capisco l'incazzatura della commissione....alla fine dei conti loro ci hanno solo guadagnato....beati quelli di aversa...non si lamentano per nulla ed ogni anno pensano bene di aumentare la tassa....
valevale :
trovo tutto così spregievole...
ragazzi, seconda sessione nov.2007 68% di idonei!!!
ma cosa c'entra l'opinione personale con un preciso calcolo matematico???credete forse che chi ha già supertato l'esama di stato fosse sicuro di aver passato la prova scritta 3 giorni dopo averla fatta?voi siete matti!
1)non fasciatevi la testa prima del previsto...aspettate i risultati
2)non prendetevela con chi ha passato l'esame prima di voi!!!questo è un comportamento di chi ha la coscienza sporca...
babuscaia :
sentire parlare d meritocrazia, sentirsi dire ke bisogna arrivare preparati all'esame d stato, sentire parlare d impegno e d capacità...ma vogliamo skerzare??!! m sn laureata cn 110L al Politecnico d Milano, lavoro ormai da 4 anni, credo d avere intelligenza e capacità da vendere, nn ho mai avuto problemi ad affrontare gli esami e m ritrovo a dover superare qsto scoglio RIDICOLO E INDECENTE ke è l'esame d Ststo...ma x favore...vogliamo dirlo come stanno le cose??!! 400 euri sbattuti nel cesso a volta, 4gg d ferie kiesti al lavoro e tanto sfinimento fisico e psicologico x fare dei compiti ke la commissione a volte neanke s degna d correggere, x sostenere 1 esame ke và SOLO a botte d culo ...e m venite a dire d meritarsi d passare!! tutto quello ke ho ripassato x qsta sessione nn m è servito assolutamente a niente!! a niente!! ma x favore...aver sopportato quei 6 anni d merda d università x me è già 1 presupposto x meritarsi la firma!
sn andata anke io a Genova incitata dall'immagine celestiale ke ne è stata fatta e come tutti ho avuto la sensazione d aver preso l'ennesima bella inculata...x' Genova qsta sessione era Milano...e riguardo la commissione nn s può ke parlarne male: 3,5h d ritardo x iniziare la 1 prova, maleducazione, indisposizione, insulti e critike a Milano, mancanza totale d rispetto...ma siamo matti??!! e qsti sn quelli ke dovrebbero giudicarci??!!! RIDICOLI!! io sn skifata dall'ambiente universitario e sinceramente credo ke se nn avessi come solo desiderio quello d poter fare dei MIEI progetti m sarei già stufata da un pezzo e tanti saluti a tutti...ma loro s fan forza d qsto, quindi facciamo tutti il loro gioco!
mati :
forza forza...
anche io faccio parte di quelle segate, anche io di quelle uscite dopo 5 anni precisi con 110, anche io di quelle che non ha mai avuto difficoltà, che ha sempre fatto il suo dovere e ci ha sempre messo l'anima. l'architetto per cui lavoro mi ha detto che il valore di una persona e di un " architetto" anche se non li siamo ancora a tutti gli effetti, non si misura da una prova del genere... istituita in italia solo per soldi.
oltretutto prova fisica (senza condizionatore una è persino svenuta) prova psicologica, se come me soffrite di ansia.
però cerchiamo di trovare la grinta e superare anche questo ultimo ostacolo legato all'università.
Gaia :
Cara/o Dan a Parma il tema della cuccia per cani è uscito!!!!!Per cui.....ci ho riso su e ho provato a fare qualcosa.....
Per Chic non ritengo proprio di aver illuso nessuno!!!!!
Ti auguro di passare e spero che ti passi l'arrabbiatura..nel mondo del lavoro ne vedrai di peggio......
In bocca al lupo.
Ps: la prox volta che ti devo dire....dai meno ascolto ai post!!!!se la pensi così male dei giudizi che vengono dati.
flavia :
cara Gaia
capisco perfettamente che volevi solo dare la tua personalissima opinione in merito a Genova..
xò ho seguito i post su genova per diversi mesi, xchè anch'io dovevo dare l'esame...e sinceramente...dovresti ammettere che rispondevi praticamente a tutti i post su genova, specificando, con grosse pacche virtuali sulle spalle, quanto "erano tutti così gentili e disponibili" "quanto l'ambiente sia rilassato" e quanto fosse straordinario di poter consultare qualsiasi cosa con qualsiasi mezzo.
ora...se questo tu lo chiami dare un giudizio oggettivo...
6 stata molto entusiasta dell'esperienza-genova ed è questo che hai trasmesso un po' a tutti su questo forum.
il fatto che TUTTI gli utenti che parlano di genova su questo forum si RICORDANO perfettamente solo il tuo nick, GAIA, e lo associno mentalmente a Genova...dovrebbe esserti LEGGERISSIMAMENTE INDICATIVO.
un forum, nel bene e nel male, è un GROSSO MEZZO DI COMUNICAZIONE, e questa volta si è rivelato deleterio.
in bocca al lupo a tutti.
kitto :
ti consiglio di non rispondere più: stai diventando il capro espiatorio di gente che con qualcuno se la deve pur prendere... perchè dargli questa soddisfazione?
Sinuhe :
MA DAI! Basta con ste scemenze! In questo modo non fate altro che inibire persone che hanno cercato di dare un parere sulla propria esperienza, cercando di dare agli ansiolitici un po' di tranquillità!

RIPETO: GAIA & CO. NON HANNO MAI DETTO KE A GE SAREBBERO PASSATI CANI E PORCI!

L'ambiente è oggettivamente rilassato, ognuno si porta quello che vuole, ricalca quello che vuole, fa il progetto con il vicino, chiede all'amico della fila dopo! Che volete ancora? A Milano nemmeno se le sognano queste cose!

Condivido pienamente lo stress fisico e psicologico (ho visto più di una persona disidratata, tra le quali il sottoscritto!), il giorno indecente (perchè non farlo il 15 agosto? Magari c'era ancora più caldo!!!), l'assenza di aria, il fatto che non sia prevista una pausa (chi va al bagno e perde 5 minuti sono cavoli suoi, figuriamoci chi deve mangiare!) e il fattore C. Sì ma andiamoci un minimo preparati!

Trovo disdicevole, cmq, prendersela con chi ci ha fornito suggerimenti nella buona fede di darci un aiuto.

Infondo da questi post non mi stupisco se qualcuno ha dato soldi a Wanna Marchi e lei si è arrichita.

PS: ho saputo che se uno dorme la notte prima dell'esame con il Neufert sotto la testa, il giorno dopo sà tutte le normative senza aver mai studiato! MA PER PIACERE!
supero :
ritorno ora a casa e leggo post allucinanti di sfoghi e inutili offese. E' un mezzo di comunicazione e di aiuto ma ognuno ha la propria individualità e capacità di analizzare i fatti e le parole. Questa rubrica dovrebbe servire a chi cerca aiuto e consigli ma quando chiudi e vai a iscriverti nessuno ti punta la pistola sulla schiena.
Penso ancora che Genova sia stata una buona chance perchè potevi tenere tutto, ti mettevano a tuo agio e non ti pressavano. Sono rimasto sorpreso anche io sui temi usciti, avrei certo preferito una bella casetta con il camino.
attendendo speranzoso
saluto tutti
titta :
nessuno sta offendendo Gaia!
ma molti si son lasciati influenzare da chi, come soprattutto Gaia, ha esplicitamente consigliato come sede Genova xchè la cosa era abbastanza easy.
punto.
nessuno offende nessuno e nessuno si accanisce contro nessuno.
ovviamente presentarsi a un esame da completi ignoranti e sperare di passarlo xchè qualcuno ha detto che è fattibile è una cosa da dementi e nessuno qui credo abbia fatto questo.
ps: io mi sono informato meglio su genova prima di fare l'iscrizione e alla fine ho convenuto col mio cervellino che nn m eritava...e così è stato!
Sinuhe :
Direi che la questione possiamo chiuderla anche qui adesso, anche perchè suppongo che valga quel detto popolare che diceva:
"Se tutti si buttano giù dal ponte lo fai anche tu?".
Gaia :
Certo che mi sono sentita di consigliare Genova e lo rifarei di corsa visto che per me è stata una esperienza positiva dopo tante negative. RIBADISCO CHE HO SEMRPE SPECIFICATO CHE LA COMMISSIONE SAREBBE CAMBIATA E CHE A ME ERA ANDATA BENE. Ma cari i miei ragazzi i post sono fatti apposta proprio per lasciare le proprie opinioni...quello che non sto sopportando è che state cercando una giustificazione alle vostre scelte...Ps: quando sarete abilitati e vi dovrete scontrare con clienti e ditte cosa farete????Scriverete sui post????
ontinuo a dirvi in bocca al lupo e vi consiglio di bervi una bella camomilla...magari vi rilassa...in attesa di sapere gli esiti......
valevale :
babuscaia...
vai pure ad aversa o palermo dove quelli di legnano, vimercate, arese, bergamo sono l'1% che non passa l'esame di stato!chissà x quale motivo...
x l'esame di stato ho studiato 4 weekend!laureata con 110 ma non x questo mi vanto di essere un ottimo architetto con i MIEI PROGETTI!!!ritieniti fotunata se al lavoro ti trattano come una pricipessa!!!ti auguro di continuare così...
babuscaia :
beh...direi proprio ke nn hai colto il senso del mio intervento! la critica nn era a k ha consigliato Genova, x' ognuno è ben consapevole e responsabile delle proprie scelte...la polemica riguarda l'indecenza d qsto esame, d come è pensato, strutturato e gestito...la sua inutilità nel giudicare il tuo essere architetto!...e se ritieni ke nn sia 1 terno al lotto e solo 1 modo x incassare soldi e pensi ancora ke la preparazione conti...beh...nn so proprio ke dirti! sn giuste tutte qste differenze tra Milano/Palermo...??nn so...dimmi tu...
e cmq io spero d arrivare a fare dei MIEI progetti, in futuro...x ora m accontento d imparare tutto quello ke l'uni nn m ha insegnato, lavorando x altri arch, trattata in modo rispettoso e umano (cosa ke al Politecnico nn sanno neanke cosa voglia dire), sicuramente nn come 1 principessa visto lo stipendio da fame ke m danno, ma almeno cn la consapevolezza d essere stimata x il modo in cui faccio il mio lavoro, ke da solo basta a dimostrare il mio essere già architetto!
blunotte :
sante parole....sono perfettamente daccordo.
aury :
ragazzi, l'esame di stato è un problema enorme x tutti i giovani architetti x' blocca una serie di possibilità e costa un occhio! è OVVIO e scontato che, nei limiti del possibile, si cerchino tutti gli escamotages possibili per passarlo con pochi tentativi..e tra questi escamotages rientra ovviamente la scelta di una sede dove si dice che sia più facile essere promossi! non mi sembra quindi una cosa così strana che più qualcuno si sia fidato delle impressioni positive di gaia su Ge.. il problema è che quando uno sceglie di fare l'esame in un posto non può prevedere che altre 3000 persone si sposteranno lì da altre sedi come lui (facendo magari arrabbiare la commissione)!!! per cui, chi esprime giudizi su una sede d'esame dovrebbe misurare le parole e sottolineare la soggettività delle sue opinioni, chi legge tali giudizi deve prenderli comunque con le pinze x' non si tratta di verità assolute, anche x' ogni sessione è un mondo a sè...
Gaia :
Mi chiedo: ma cosa ho scritto fino ad ora nei post se non che PER MIA ESPERIENZA PERSONALE la commissione precedente di Genova era stata tranquilla ?Ho forse puntato la pistola alla tempia per imporVi di andare a lì?
Oh se volete la prossima volta vedo di postare direttamente i temi degli esami magari avrete da ridire pure su quelli!!!! :-)
In bocca al lupo a tutti ...me ne torno al mio lavoro...molto più gratificante (anche se sottopagato) del dare consigli su questi post.
Grazie a tutti coloro che mi hanno dimostrato riconoscenza X LA PASSATA SESSIONE DI ESAMI CON COMMISSIONE CARITATEVOLE DI GENOVA (Ps: la scorsa commissione leggeva pure i nostri post su ProfArchitetto) magari pure questa li legge...
kitto :
Babuscaia hai quasi ragione.
è verissimo che l'esame di stato è un gran bell'affare (es. aversa:400ps x 450€ = 180.000€) ma qui mi fermo. Strano che una che ha fatto l'università stia ancora a lamentarsi della disuguaglianza: pensi che uno che esce dall'uni di milano ha la stessa preparazione di uno di roma o di palermo? pensi che 2 corsi paralleli di uno stesso esame fatto da 2 docenti dia la stessa preparazione? Avresti ragione se fosse obbligatorio fare l'esame di stato nella stessa uni dove ci si è laureati ma così non è. Si è liberi di scegliere la sede così come si sceglie l'uni, cos'altro vuoi? E poi: pensi che prendere 110 all'uni significa essere bravi architetti? ma hai notato la differenza tra uni e mondo del lavoro?
Io penso che l'esame di stato è uno scoglio necessario. Ma te l'immagini se tutti quelli che si laureano (stendiamo un velo pietoso) dinventassero automaticamente architetti?
Se proprio dobbiamo lamentarci di qualcosa allora diciamo pure che si disegnava a mano nel secolo scorso!!!!!!!!
Saretta :
..ragazzi ho letto tutti i commenti e vorrei sottolineare che l'esame di stato, al di là di tutto, DOVREBBE ESSERE UGUALE in tutta la nazione, dato che io che mi sono abilitata a Milano posso esercitare anche a Palermo e viceversa..Insomma un po' come la maturità o come l'esame di giurisprudenza, così la difficoltà sarebbe uguale per tutti e magari ance il costo..Ma come dice kitto LA VITA REALE è TUTTA UN'ALTRA STORIA!!!
aury :
finalmente una giusta osservazione... se i temi fossero uguali x tutti e decisi in qualche modo prima, magari si eviterebbe di aspettare in aula 3,5 ore prima degli scritti, la sede non farebbe più molta differenza (se non per via delle commissioni in caso, ma ce ne sono di buone e pignole ovunque) e i costi sarebbero forse più uniformi...
pac :
inoltre non trovo corretto che per esercitare allo stesso modo ed essere iscritti alla stessa sezione dell'albo professionale uno del nuovo ordinamento debba sostenere 3 prove più orale, mentre uno del vecchio 1 sola + orale!
ce ne sarebbero di cose da cambiare su tutti i fronti come vedete!
gian :
dal 2009 tutti, vecchio e nuovo ordinamento, faranno lo stesso tipo di esame, con 3 scritti e un orale.
pac :
era ora che almeno esami diventassero uguali tra nuovo e vecchio ordinamento!
Sinuhe :
La questione esame unificato non è ancora risolta. Sino al 2009 (compreso) quelli del V.O. potranno sostenere l'esame secondo l'antica forma. Dal 2010 in poi si vedrà se ci sarà un ulteriore proroga come è già accaduto in passato.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.