abilitao ma posso non iscrizione albo per ora?

messaggio inserito venerdì 10 settembre 2010 da david

david : [post n° 240474]

abilitao ma posso non iscrizione albo per ora?

Ragazzi ho un dubbio: io mi sono abilitato ma per ora non intendo iscrivermi all'ordine degli architetti perchè non ho un lavoro (e quindi entrate). E' possibile aspettare e iscriversi all'albo nei prossimi anni comunque?
Per assurdo, io posso iscrivermi fra 10 anni o no?
A che pro iscriversi all'albo se non si a un lavoro? E' vero che esiste una graduatoria e quindi prima ci si iscrive e meglio è?
grazie a tutti!!!
renèe :
puoi iscriverti quando vuoi,non sei costretto a farlo subito. un amico si è iscritto dopo un anno. sulla graduatoria non so. so che può contare l'anno di iscrizione per alcune cose, tipo x collaudatore ecc... ma queste cose le sai meglio di me visto che hai dato l'esame di stato ;-)
bevandino :
L'abilitazione è un titolo che resta a vita, a meno che tu lo perda per radiazione dagli albi.

Perciò puoi iscriverti all'albo quando vuoi e non esistono graduatorie, che io sappia.
ladose :
come ti è già stato detto, una volta ottenuta l'abilitazione essa non scade, infatti è possibile iscriversi all'albo della provincia in cui risiedi o lavori in qualunque momento anche a distanza di anni.
L'iscrizione all'albo comporta il versamento di una quota annuale all'ordine che può variare da sede a sede ma di solito è poco più di 200 €/anno. Per i primi anni può essere ridotta.
Gli anni di iscrizione possono costituire punteggio per incarichi come collaudatore, per far parte di commissioni edilizie, per alcuni concorsi.
Oltre a questo, nel caso in cui si voglia esercitare la libera professione, occorre aprire partita iva, questo comporta l'obbligo di versare annualmente a inarcassa una quota che si aggira sulle 1800 €/anno come contributo minimo. Per i primi anni di iscrizione è però ridotta.
Nel caso in cui trovi lavoro come dipendente tutto questo non è detto che sia necessario.
Sappi però che se lavori come dipendente ma non sei iscritto all'albo, la sola abilitazione non è sufficiente per poter firmare qualunque pratica edilizia, fosse anche un piccolo lavoro per casa tua.
Spero di essere stata d'aiuto
david :
Grazie a tutti e 3 e sopratutto a ladose per la completezza... Ora ho tutto più chiaro...
Ma finchè non mi iscrivo come posso dimostrare che sono abilitato? mmm...
Lebia :
Attraverso il certificato sostitutivo di abilitazione che devi richiedere all'ufficio esami di stato della tua università (o dell'università dove hai sostenuto l'esame di stato).

Il diploma vero e proprio arriverà dopo circa 6 anni. Hofatto la richiesta anch'io settimana scorsa (abilitata a giugno 2010).
david :
Grazie Lebia, ma per avere il diploma che arriva fra 6 anni bisogna fare la richiesta? o per il certificato sostitutivo?
Lebia :
In realtà è la stessa richiesta. Quindi il giorno in cui ti recherai all'ufficio di stato ti rilasceranno il certificato sostitutivo che dovrai tenere fino all'arrivo dell'originale. E' in unica copia e se perduto, ne va fatta la denuncia perchè ha, a tutti gli effetti, lo stesso valore dell'originale. Quando tra 6 anni arriverà l'originale (la cui richiesta è partita il giorno del rilascio del sostitutivo), dovrai riconsegnare il sostitutivo. Che io sappia si paga solo all'atto della richiesta del sostitutivo (a Milano sono 2 marche da bollo da 14.62 + un versamento da 31 euro).
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.