ORALE NAPOLI SEZ.B

messaggio inserito martedì 21 settembre 2010 da Yukina

Yukina : [post n° 241725]

ORALE NAPOLI SEZ.B

Ragazzi...qualcuno ha la minima idea di cosa si debba studiare all'esame orale??
Fraffa :
Ma per la sezione B, siete passati tutti o hanno fatto una strage anche per voi?
manu :
Ciao...scusa ma per la sezione A a Napoli hanno fatto una strage all'orale? Scusa la domanda, ma io vorrei andare lì a Novembre...sapete x caso se trattano diversamente coloro che provengono da altre facoltà?
mari :
ciao manu, non sò da quale città verresti, io ti sconsiglio Napoli per questa sessione di novembre...non c'è lucidità.
manu :
Si, ho letto della strage...io sono sarda ma vivo a milano..e ho provato a sostenerlo a milano ma la sessione in cui l'ho sostenuto io non l'ha passato neanche il 10% degli iscritti...dunque non so cosa sia meglio...ma spesso si parla nel forum delle condizioni disumane della prova...a cosa vi riferite?
Fausto :
Dunque le condizioni disumane si riferiscono alla prova pratica. Lo scorso giugno la prova pratica si è tenuta al palapartenope che non è altro che un grosso tendone da circo. Ti assicuro che le fuori la temperatura percepita era oltre i 30, lì dentro era oltre i quaranta. I tavolini (da pick-nick) sono poco più grandi di un foglio A3. Io ero seduto sotto un pezzo di tendone apribile, ed era aperto e alle 14.00 ho dovuto chiedere di spostarmi perchè era impossibile resistere con il sole che mi batteva in testa. Spero di aver reso l'idea.
manu :
si..hai decisamente reso l'idea...scusa se ti disturbo ancora....ma se i tavoli non erano più grandi di un A3, qial'era il formato dei fogli su cui disegnare? A3 o A1??
Cmq io ormai...non so a questo punto se dire "purtroppo" ho già pagato i bollettini...quindi lo farò lì...sapete dirmi se ci sono delle leggi provinciali o regionali specifiche che bisogna assolutamente sapere??? Io devo sostenere la sezione A....
''83 :
i fogli sono A3...il banco, è vero, è piccolo..riesci giusto a metterci il foglio e qualche squadretta ai margini..per quanto riguarda le norme prendi come riferimento quelle generali se lo fai a napoli o aversa..ti dò un consiglio pratico per gli elaborati..nel primo foglio metti:
_dati progetto con l'individuazione dell'area di sedime e di rispetto;
_la normativa vigente specifica per il tema scelto ricordandoti di mettere sempre la norma per l'abbattimento delle barriere architettoniche;
_diagramma solare IMPORTANTISSIMO soprattutto se si tratta di un tema residenziale ma cmq per tutti i tipi di tema mettilo sempre perchè se lo fai a napoli penso che il presidente di commissione Scarano lo apprezzerà dato che come sua moglie, prof. anche lei in progettazione, è un gran sostenitore dell'architettura sostenibile e di tutto ciò che riguarda le fonti energetiche rinnovabili;
_diagramma dei venti stesso ragionamento per quello solare;
_planimetria generale dove fai capire il concept del tuo progetto(se cel'hai);
_diagramma degli spazi funzionali principali (è facoltativo perchè dipende dal tipo di tema scelto o dal concept)
nel secondo-terzo-quarto etc foglio metti:
_piante prospetti e sezioni
TI CONSIGLIO un progetto di non più di due piani (veramente cerca di farlo ad un piano) perchè ti troverai nei casini ed entrerai in panico quando arriverai a metà del tempo che hai a disposizione e ti accorgerai che devi ancora disegnare 2prospetti e 1 sezione COME MINIMO e devi poi pensare a fare la relazione tecnica...in questi fogli metti quanti più dati possibili riguardo alle scelte strutturali e ai criteri di sostenibilità adottati (puoi scriverli indicandoli sul progetto).
riguardo alla relazione non dilungarti in parole lunghe...inizialmente se hai un concept descrivilo in poche righe poi impostala come se facessi un elenco in cui descrivi sempre in poche parole le scelte strutturali e i criteri di sostenibilità adottati che nei disegni hai solo accennato ma che qui fai capire di conoscere bene magari facendo uno schizzetto qua e là se hai il tempo..poi per il resto CI VUOLE TANTA FORTUNA..in bocca al lupoooooo
manu :
non so davvero in che modo ringraziarti..mi hai dato tante risposte utili....ora ho solo un'ultima domanda...le leggi da considerare sono quelle a livello nazionale o anche locali, come provinciali o regionali? Ed è importante conoscere alla perfezione il regolamento edilizio di napoli? xchè a milano bisogna sapere una serie di leggi regionali e il regolamento edilizio è un absolut...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.