differenze tra scia e dia

messaggio inserito lunedì 7 marzo 2011 da kkk

[post n° 256734]

differenze tra scia e dia

non riesco bene a capire le differenza tre le due norme, salvo per la scia di poter iniziare da subito i lavori e delle autocertificazioni al posto dei pareri. per il resto il campo di applicazione mi sembra identico. quindi perchè si dovrebbe continuare ad usare la dia?
:
da quello che ho capito è proprio come dici tu: non bisogna attendere 30 giorni si inizano i lavori e ti possono bloccare entro 60 giorni.
Si continua ad utilizzare la Dia solo nei comuni e regioni che hanno legiferato in materia specificandone l'obbligo. Per tutti quelli che facevano invece riferimento al testo unico si usa ormai la Scia.
Roma è in dubbio
:
Credo DIA e non SCIA dove il PUC regna.
:
Il campo di applicazione è lo stesso perchè a livello NAZIONALE la scia va a sostituire la dia in tutto e per tutto in tutti i comuni. La problematica è che molti municipi non si sono ancora adeguati..es di roma, in alcuni municipi devi chiedere la dia perchè ancora non hanno cambiato neanche la modulistica in altri è già stato effettuato il "cambio" quindi per lo stesso intervento c'è la scia o la cil. Spero di esserti stata utile :)
:
tranne per le zone sottoposte a vincolo dove ci vuole la dia
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.