domanda

messaggio inserito giovedì 14 aprile 2011 da mari

[post n° 260026]

domanda

Ciao a tutti, avrei una domanda pratica da porre inerente la prova progettuale: mi dite se il mio ragionamento è giusto?
dato un lotto di dimensioni x y, calcolata la superficie trovo i mc edificabili in base all'indice di fabbricabilità.
dopo di questo, se mi vengono chieste delle residenze connesse a servizi, divido i tot mc possibili per i 100 mc/abitante (dati dal DM 1444) e trovo il numero di abitanti.
mettiamo ne vengano 60.
a questo punto passo al dimensionamento delle residenze, e qui sta la domanda: a questo punto si applica il DM 5 luglio 75 che mi dice che per i primi 4 abitanti devo prevedere minimo 14 mq/ab e per i successivi aggiungere 10 mq/abitante?
spero di essere stata chiara...scusate è un po lungo, ma sonpo assalita dai dubbi! grazie mille !!!!
:
nel tema progettuale non si calcolano MAI gli abitanti teorici..se c'è un urbanista in commissione, lo considera un errore..gli abitanti teorici servono, alcune volte, quando si sviluppa un tema urbanistico a destinazione prevalenntemente residenziale.
:
mi sono espressa male, gli abitanti sono 60 facendo il calcolo
nel caso specifico venivano 6000 mc / 100mc /ab. (DM 1444) =60 numero massimo di abitanti insediabili!
:
Quoto al:
1444/68 solo ed esclusivamente per temi urbanistici.
Ma il DM 5/07/75 non è per l'edilizia residenziale pubblica? Anche se stai facendo un tema urbanistico attenzione all'utilizzo di leggi per l'ERP.
Io mi atterrei alla 1444 in quel caso e dimensionamento in base alla maglia strutturale
:
Il dm del 75 riguarda gli edifici residenziali, pubblici e privati. Indica infatti le altezze e le superfici minime dei locali. La 1444 /68 credo sia da utilizzare invece per il tema urbanistico e il tema progettuale se riguarda una lottizzazione e non il progetto di un singolo edificio.
:
penso che sia sufficiente il calcolo in base al DM 1444
:
anchio sono confusa...ma come si procede?..si considerano i 25 mq di standard residenziali per abitante?
:
gli standard residenziali sono 18 per i comuni con più di 10000 ab e 12 per quelli con < di 10000...perchè dici 25?
:
25 mq/ab equivalgono agli 80 mc/ab del DM 1444, ma oggi si preferisce adottare lo standard di 100 mc /ab e dunque i mq cambiano in proporzione, considerata un'altezza interpiano di m 2,70/2.75 + solaio.
:
ciao

ti lascio la mia mail se vuoi puoi farmi tutte le domande che vuoi email
:
Se non posso calcolare gli ab insediabili con il dm 1444 allora come faccio?
suddivido i miei appartamenti sulla base dei mq realizzabili (dopo aver tolto il vano scale)?
:
Buonasera,
quindi il dimensionamento residenziale non si fa dividendo la volumetria per 80 o 100 mc...? giusto?
Io ho pensato di fare così:
predimensionamento - di massima- sulla base del dm 5/7/75
poi sostanzialmente la metrature degli alloggi va in base alla sup copribile che ottengo _escludendo il vano scala_ è corretto?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.