Traccia 2/2010

messaggio inserito sabato 11 giugno 2011 da prom67

prom67 : [post n° 265255]

Traccia 2/2010

Ciao a tutti: qualcuno sa dirmi cosa si intende per "Illustrare le indagini da condurre per determinare il tipo di museo da scegliere"?
Io dovrò sostenere l'esame da V.O. ma vorrei comunque sapere cosa viene richiesto.
Grazie.
polly :
Penso che si riferiscano a tutte quelle indagini da fare sul territorio, sul pubblico e sul bene di riferimento (SWOT del bene, SWOT del territorio, per poter capire quali sono le necessità di quell'area geografica e quale tipo di attività è più adatta ad essere ospitata in quell'edificio)
polly :
penso che si riferiscano a tutte quelle indagini da fare sul territorio, sul pubblico e sul bene (SWOT) per definire quale siano le necessità culturali e il miglior luogo dove inserirle (di solito questi temi si affrontano in Laboratorio di Valutazione)
prom67 :
Grazie Polly! Non credo che sarei stato in grado di rispondere e anche se un museo è ormai anche un attrattore economico e non solo culturale mi fa un pò specie che si debba "indagare" per poterlo poi progettare.
Emily :
Napoli - Giugno 2010?
Era un museo di quartiere e tutti rimasero un po' sorpresi nel vedere che dovevano "buttarsi sul sociologico" per le indagini da condurre.
Mi pare che di solito chiedano solo una relazione e in ogni caso in quel momento scrivi tutto quel che ti viene in mente
prom67 :
Sì Emily, è che magari rispetto al progettare tre luoghi di culto per le tre religioni monoteistiche con comprensibile spiazzamento di chi se l'è trovato davanti qualche anno fa (lo schema di una chiesa lo conosciamo grosso modo tutti penso, meno di una moschea e di una sinagoga) l'aspetto sociologico in un esame per architetto mi sembra davvero fuori luogo!
prom67 :
ok, magari fuori luogo è un pò eccessvo, tra i vari complementari negli anni che furono c'era comunque "sociologia urbana e regionale"e uno dei temi dell'anno era progettare un complesso fieristico con interviste nelle sagre di paese!!!
polly :
Guarda, io mi rendo conto che la maggior parte degli architetti viene chiamato a progettare un determinato edificio in un determinato luogo e non deve fare altro che inventare e disegnare senza porsi ulteriori questioni. Le indagini preliminari (economico-sociali) fanno parte di tutto quel bagaglio di roba che bisognerebbe sapere. Alla fine l'architetto sa fare un po' di tutto, anche un'analisi gestionale volendo! Personalmente preferirei mille volte una relazione del genere ad una relazione strutturale...:-)
prom67 :
Allora se ti chiedessero di proporre qualcosa di simile al WOZOCO dei MVRDV come ti comporteresti?;-)
Emily :
Il senso della mia risposta era "alla fine basta scrivere qualcosa di minimamente sensato".
Se sei del posto (e a Napoli non è da escludere che la relazione fosse pensata come una discriminante per le centinaia di immigrati dal nord) e sai che lì dietro hanno trovato..... un dinosauro per esempio.... butti giù due righe per dire perchè proponi un museo geopantologico e quali benefici apporterebbe al quartiere.
Per il WOZOCO direi.... ehhhhhhhhhhhhhhh... Nessuna amministrazione italiana, nessuna sovrintendenza, autorizzerebbe mai un wozoco da noi, e lo scriverei anche nella relazione! Ecco perchè l'ho "mitigato", perchè inadatto al contesto urbano italiano!
Capisco che la richiesta spiazzi un po' (o molto nel caso dei 3 luighi di culto per 3 religioni monoteiste) ma ci si deve concentrare sul progetto, improvvisando come meglio si può tutto il resto (è più facile dare un'occhiata ai disegni che leggere 500 relazioni,no?)
prom67 :
Altro che WOZOCO!!! Nemmeno la scuola per mio nipote sono riuscito a terminare!!!
Emily :
Anche se non terminata, hai chiesto qual era il minimo indispensabile per poter essere giudiucati?
Quando io ho fatto l'esame dicevano 1 pianta, 1 prospetto, 1 sezione, 1 particolare almeno e non aver lasciato nessun protocollo in bianco (meglio se si scrivono cose fondate però)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.