esame di stato

messaggio inserito venerdì 17 settembre 2004 da robinia

robinia : [post n° 28733]

esame di stato

scusate, ma ho un pò di confusione in testa: mi sono iscritta nel 1992/1993 a firenze al primo anno di architettura. Mi laureo a novembre 2004, quindi rientro in quello che qui chiamiamo vecchissimo ordinamento. Devo fare il tirocinio obbligatorio oppure posso fare subito l'esame di stato?
@LE :
IO MI SON ISCRITTA NEL 1997, MA PENSO CHE SIA + O- LA PRASSAI SIMILE ALLA TUA E L'ESAME DI STATO LO PUOI DARE SUBITO (AL- A MILANO è COSì). CHIEDI COMUNQUE NELLA SEGRETERIA DEGLI ESAMI DI STATO CHE SICURAMENTE CI SARà ANCHE NELLA SEDE FIORENTINA
@LE
rocco :
l'esame di stato ancora non prevede un tirocinio, quindi puoi fare subito l'esame.
da :
l'esame di stato è illegale, negli altri paesi europei esistono altre forme di abilitazione professionale, mentre qua ci obbligano a rifare un esame( reso tra l'altro molto più difficile ultimamente) su argomenti in cui evidentemente già siamo stati giudicati durante il corso di laurea, solo per poterci rubare qualche euro in più (molti), e tenerci qualche anno in più fuori dalle balle... non sarebbe più logico un periodo obbligatorio di tirocinio come nella maggiorparte dei paesi europei o un esame di tesi abilitante per l'albo, come in Spagna???
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.