P.IVA - Iscrizione Albo - Regime

messaggio inserito venerdì 18 aprile 2008 da Ele

[post n° 159581]

P.IVA - Iscrizione Albo - Regime

Ciao, sono ancora io.. ho deciso, mi iscrivo all'ordine e apro p.Iva... e aderirò al "forfettone"...purtoppo c'è qualcosa che non mi convince.
Ho chiamato l'Ordine e mi ha detto che è meglio che apro prima partita iva da ingegnere (e non da disegnatore) e poi effettuo la vera e propria iscrizione all'ordine... mi hanno consigliato questo perchè almeno se vado all'ordine con già p. iva mi consegnano subito il modulo per Inarcassa (dunque senza apettare che mi venga spedito a casa)... ma posso (ANCHE SE PER UN BREVE LASSO DI TEMPO) APRIRE P. IVA DA ING. ANCHE SE EFFETTIVAMENTE NON LO SONO ANCORA???
L'altro e spero ultimo dubbio è questo: il regime fiscale! Ovviamente mi conviene il Forfettone ma... ho sentito parlare di un regime fiscale che vale per l'inizio dell'attività (per farla breve pagando il 10% in tasse e non il 20%) qualcuno sa dirmi che restrizioni ha, per quanto tempo vale e se in futuro posso comunque avvalermi del forfettone??
entro lunedì o martedì devo per forza decidere...
GRAZIE, Ele
:
unica scelta è tra regime ordinario iva o forfettone, per ora non ce ne sono altri. non cambia ninete se apri partita iva dopo che ti sei iscritta all'ordine, compili modulo che c'è in internet per inarcassa e glilo spedisci via fax!
scusa ma non avevo seguito scorsi post. cosa vuol dire che non sei ancora ingegnere? devi ancora fare esame di stato?
se hai già fatto esame di stato sei già ingegnere.
buon lavoro!
:
... no, ovviamente ho sostenuto e superato l'esame di stato da ing ma non ho ancore l'"immatricolazione"all'ordine.
Volevo dire apro partita da ing ma effettivamente non sono ancora iscritta all'albo (mi sembra un controsenso o sbaglio?).
Grazie, Ele
:
parlane con il comercialista.
io mi sono prima iscritta all'ordine degli arch. e poi ho aperto partita iva da architetto.
credo che la puoi aprire anche prima partita iva di ingenere e poi ti iscrivi. l'importante è che non la uso fino a che non risulti iscritto all'albo, questo si è fondamentale! se hai passato esame di stato sei già ingegnere anche se non sei ancora iscitta all'ordine.
per inarcassa non è un problema, loro sono un po lenti nell'iscriverti, ma kmq lo fai semplicemente mandando modulo via fax come ti ho detto prima o altrimenti contestualmente a quando ti iscrivi al'ordien se hai già p.i.
buon lavoro e buon week-end!
:
... cercherò di parlare con un commercialista... ma da quello che ho capito è indifferente se apro prima p iva o se prima mi iscrivo all'Albo (a parte come dicevi tu per il discorso fatture).. stavo solo pensando quale fosse la strada più veloce per ottenere tutto (albo, p. iva, Inarcassa)..mumble mumble..
Grazie e buon weekend anche a te! Elena
:
e se potrai aderire in futuro, un commercialista mi ha detto che si palra che venga abolito già durante l'anno.
(e questo me l'ha detto prima delle elezioni!)
:
..ma questo significa che se aderisco al forfettone da maggio, potrò aderire a questo regime soltanto fino a fine anno? e poi? regime ordinario per forza?.. lo sapevo che mi sto inguaiando!!! Grazie mille, Ele
:
questo commercilista mi parlava addirittura di un cambiamento a giugno...
non saprei consigliarti perchè anche per me, che ci sono già dentro, diventa un grosso problema cmbiare modalità di contabilità.
:
...ok! ma il problema sai qual è? che sono OBBLIGATA ad aprire partita iva a maggio ed è da polli aderire al regime fiscale ordinario.. dato che nel vecchio regime (quello agevolato per chi inizia l'attività non posso rientrare)!
ma è possibile che aboliscano un regime che è in vigore solamente dal 1°gennaio?!?!
che balle però!!
:
infatti quando me l'ha detto, è caduta tutta la stima che avevo nei suoi confronti, come persona preparata.
Mi sembra così strano...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.