onorario per varie soluzioni

messaggio inserito mercoledì 11 giugno 2008 da silvietta

[post n° 164659]

onorario per varie soluzioni

Ciao a tutti, mi è capitato un cliente che vuole che studi varie soluzioni del suo appartamento, ma il rilievo, la dia, la direzioni lavori ecc.... le fa fare ad un suo amico geometra.
Io ho già studiato 6 diverse soluzioni e mi chiedevo secondo voi come posso calcolare un proforma di parcella onesto, considerando che non devo nè occuparmi della parte burocratica, nè devo firmare nulla.
L'appartamento è di circa 80 mq, ed altrttanto è il giardino.
grazie a tutti
:
Io al tuo posto non lo avrei fatto. Se progetto qualcosa voglio portarla a termine io e non trasferire ad altri meriti che non gli appartengono.
:
meglio..tu così non hai nessuna respnsabilità e ti puio divertire sad inventare varie soluzioni..se ti occupi del progetto esecutivo, scelta dei materiali particolari..ecc io farei una taruffa ad ore...
:
NON fare MAI una cosa del genere. I rischi sono elevati e poi ti fai prendere in giro dal cliente. Basta ragazzi di farci prendere per il culo.
:
quindi tu sei dell'opinione lavorare sempre e comparire mai? Ho capito.
:
...lo so, anch'io avrei preferito occuparmi anche della parte burocratica, ma le condizioni sono queste, e nella mia situazione di libera professionista alle prime armi non posso certo permettermi di perdere un lavoro...per adesso non mi occupo del progetto esecutivo ma solo di varie soluzioni di massima, inoltre il committente è costruttore per cui penso che poi andrà avanti da sè...

x guido: rischi elevati? farsi prendere in giro? ti riferisci al fatto che potrebbe non pagarmi dato che cmq non figuro da nessuna parte??
:
Adesso ti racconto una cosa che è successo ad un mio amico e collega: il cliente si è fatto fare un progetto per una ristrutturazione di un appartamento che aveva acquistato, il mio amico e collega ha lavorato un bel po' per presentargli un progetto carino ma il cliente, dopo aver preso l'idea è sparito. Un paio di mesi dopo si è ripresentato con la faccia come il culo per fargli firmare una DIA e una direzione lavori per un progetto di ristrutturazione dello stesso appartamento molto simile a quello fatto dal mio amico! Lo aveva fatto un'altro architetto con l'abbattimento di un tratto di muro portante.. In pratica il nuovo architetto in collusione col cliente che non gli aveva pagato il progetto, aveva fatto questa "variante" del muro portante ma la responsabilità dei lavori, del progetto, e degli eventuali problemi di stabilità sarebbero stati del mio amico. hai capito?
Mai firmare cose che non porti avanti tu personalmente. Questo forse è un caso limite ma sono più numerosi di quanto si pensi... Clienti furbini e architetti stronzi che non vogliono prendersi le loro responsabilità.
:
.... mi sembra che il caso che hai narrato sia esattamente opposto al mio, a me si chiede di progettare delle soluzioni e non di firmarle...!
comunque il tuo amico architetto è libero di non firmare e di non fare la direzioni lavori di un progetto modificato rispetto al suo.
così come il geometra che firmerà il progetto fatto da me sarà libero di non firmarlo se lo riterrà opportuno anche se io, avendo in casa tutti ingegneri, sto ben attenta a non tirare giù muri portanti!
cmq grazie per le risposte
:
infatti, il mio era sono un esempio per farti capire in che mani possiamo capitare. Comunque il progetto (annessi e connessi) va valutato a vacazione, quanto ore ti ha impegnato? Ricordache sono 57 euro all'ora. Comunque guarda qui:

www.architettiroma.it/tariffa/index.html
:
si lo so, cmq grazie..anch'io uso quel tariffario per altro molto comodo. eh si sarebbero 57 all'ora, ma si sa, è dura farseli dare!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.