pavimenti in resina: pregi e difetti

messaggio inserito lunedì 21 luglio 2008 da desnip

desnip : [post n° 169028]

pavimenti in resina: pregi e difetti

non li ho mai usati nei miei lavori. Avrei bisogno di qualche consiglio da parte di chi ne ha esperienza per sapere se approvarne la scelta da parte di una mia cliente.
arko :
che ne so
pregi
bellissimi, moderni, assolutamente preferibili alle mattonelle che odio
difetti
costosissimi, difficile prevederne per superfici molto grandi
se la manodopera è scarsa, tendono a spaccarsi
probabilmente la tua cliente ti odierà in seguito alla visita dell'amica che dirà: mi sembra un capannone industriale...(scherzo)
leslie :
consiglio che ti posso dare è di affidarti a posatori specializzati, magari consigliati da chi ti fornisce la resina, perchè l'unico accorgimento (ma purtroppo anche fondamentale) che bisogna osservare è la posa. Quindi studio del sottofondo, dei giunti, dei tempi e attenzione nella posa!
Per il resto ti posso solo dire che i clienti sono difficilmente pronti ad una proposta del genere perchè gli esempi più comuni sono davvero bruttini, ma se le fai vedere degli esempi scelti da te e magari hai la possibilità di farglieli vedere dal vivo alcuni li apprezzano...
DNA :
Anch'io ho proposto la resina a diversi miei committenti. Conosco ditte molto qualificate con una gamma straordinaria anche per interni e per "interni per committenti tradizionali difficilmente accondiscendenti alle novità". Unico difetto: costo Enorme ( oltre 100 euro al mq+ vitto +alloggio per i posatori!!). Se posso dare un consiglio...la resina è un'ottima soluzione per le ristrutturazioni. Posata sul vecchio pavimento e riduci i costi di demolizione e altro...
delli :
qui trovi un po' di info.... solo che questi (che, mi hanno riferito, lavorano benissimo) sono di milano
www.gobbetto.com/
bye bye
pat :
Ne ho visti di bellissimi....realizzati secondo il disegno del progettista, mescolando forme e colori...ne vale la pena se i tuoi clienti sono aperti a questo genere di cose
desnip :
per delli: la Gobbetto la conoscevo come azienda, ma mi serviva proprio l'esperienza di qualcuno che avesse già realizzato questo tipo di pavimenti.

P.S.: non sono io che voglio proporre alla cliente la resina, ma viceversa. Volevo sapere se approvare la sua scelta e prepararla di fronte ad eventuali "difetti".
fufi :
io li ho utilizzati molte volte e devo dire che i risultati se realizzati a regola d'arte sono eccellenti!
bisogna considerare che ci sono molte tipologie, per cui ti conviene andare in un centro specializzato e farti spiegare le differenze, anche perchè esistono alcuni più resistenti (che io ho utilizzato in locali pubblici), altri meno duri ma meravigliosi (abitazioni private)... un po' come il parquet!
ne vale la pena proporlo!
bonaparte :
li ho utilizzati x locali notturni, spesso servono x migliorare le condizioni delle pavimentazioni di interrati da reimpiegare... molto belli, ma possono creparsi -cmq la crepa secondo me ci sta-!!!
leslie :
se è la cliente a volerlo, poi non può prendersela con te....basta che l'avvisi prima che la buona riuscita è legata ad un buon posatore. La creazione di lesioni della pavimentazione si possono evitare se si esegue un buon sottofondo con tutti gli stati necessari e i materiali specifici e si prevedono dei giunti.
alinger :
E' un prodotto che non mi ha mai "preso" quindi ho un certo rifiuto mentale ad approfondirlo. Posso solo dirti che quando lavoravo per una grossa azienda almeno il 50% delle contestazioni nascevano da problemi di pavimenti in resina (posa? prodotto sbagliato? prodotto difettoso?) per cui fai molto attenzione.

ciao
S.A. :
considera anche che la resina è un materiale soggetto ad usura, nel senso che nel tempo si segna e si opacizza....e se su materiali naturali come il legno o la pietra, a mio avviso, i segni del tempo ne aumentano il fascino dando un aspetto vissuto, su un materiale più "tecnico" come la resina l'usura crea un effetto un po' di degrado.
fufi :
hai ragione, ma poi come per il parquet può essere in brevissimo tempo e senza troppi disagi essere trattato nuovamente e quindi tornare come prima... sempre fatto da maestranze specializzate.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.