raffrescamento radiante

messaggio inserito mercoledì 27 agosto 2008 da pac

pac : [post n° 171059]

raffrescamento radiante

qualcuno di voi ha mai utilizzato sistemi di raffrescamento tramite pavimento radiante, che funziona nello stesso circuito del riscaldamneto a pavimento?
volevo capire se funziona e realmente rinfresca e se è conveniente farlo. io rimango un po scettica per ora, abitando vcino venezia c'è molta umidità e temo che il pavimento si bagni per condensa.
grazie e buon lavoro a tutti!
luca bs :
Infatti bisogna prevedere un sistema di deumidificazione... in un paio di punti della casa bisogna mettere delle griglie di presa e mandata di aria collegate al deumidificatore...

Raffresca veramente ma è un poco dispersivo per quanto riguarda il consumo di elettricità perchè è un sistema che deve funzionare 24h/24 altrimenti non si riesce ad ottenere comfort... Per esempio se accendo lo split del condizionatore in 10 min c'è fresco mentre con il raffrescamento a pavimento magari ci vogliono 3 o 4 ore... Se in casa di giorno non c'è nessuno perchè per esempio lavorano non so quanto convenga...

ciao
pac :
si infatti ho visto che serve il deumidificatore, ho scordato di scriverlo nel post precedente. essendo a pavimento immaginavo che i tempi fossero quelli per avere un comfort interno accettabile..a questo punto non so quanto convenga farlo. è meglio installare climatizzatore..
luca bs :
anche perchè costano poco, consumeno poco in termini di elettricità (almeno quelli di alta gamma), hanno degli slit molto belli (vetri colorati, soecchi, ecc.) e soprattutto sono in grado di fare anche da pompa di calore nelle mezze stagioni quando in pavimento radiante non è ancora acceso...

buon lavoro
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.